Francesco Gioffrè
Menu

Francesco Gioffrè

NBS domani a Reggio Calabria per la prima trasferta stagionale, avversario la Scuola Basket Viola

nbs squadra 17 18SOVERATO – Messo in archivio il primo “cin-cin” stagionale il Nuovo Basket Soverato attende il suo imminente impegno esterno, il primo di questo campionato di Serie C Silver. Domani, dalle ore 18, i ragazzi di coach Gioffrè se la vedranno a Reggio Calabria contro la Scuola Basket Viola per la seconda giornata di campionato; i reggini sono reduci dal k.o. subìto nella stracittadina contro la più quotata Vis, squadra tra le principali candidate alla promozione in Serie B (assieme al Bum Bum Rende, altrettanto vittorioso sul Villa S. Giovanni) e, chiaramente, intendono rifarsi cercando di conquistare il loro primo successo stagionale. Ma davanti a loro c’è un Soverato sempre più tonico e frizzante, un Soverato che non ha affatto avvertito alcun timore reverenziale all’esordio in una categoria difficile come la Serie C e che, al contrario, ha offerto una prestazione “monstre” davanti al suo pubblico. Nel vittorioso match di domenica scorsa contro la Nuova Jolly, Billy Fall (straripante come al solito) e compagni hanno messo in mostra un ottimo gioco di squadra, orchestrato magistralmente dal proprio allenatore il quale, tra le mani, ha un collettivo di tutto rispetto. Il nuovo roster piace, i neo-arrivati Maida, Polizzese, Goglia e Molinaro hanno pienamente convinto e dato la sensazione che, anche in Serie C, i “Cagnacci” sapranno farsi valere e rispettare. Senza dimenticare il giovane Antonicelli, giovane promessa quest’anno in forza al quintetto jonico che sta pian piano recuperando dall’infortunio e presto sarà a disposizione. Dopo un’intensa settimana di allenamenti, l’ NBS è ora pronto ad un’altra gara importante che dirà molto sul prosieguo di stagione; essendo il primo dei due impegni esterni consecutivi sarebbe importante per i soveratesi tornare a casa con altri due punti per poi preparare al meglio il più ostile confronto successivo di Lamezia. Basket Viola RC-NBS si giocherà domani al “Centro Sportivo Viola” con direzione arbitrale affidata ai signori Aldo Travia di Gioia Tauro e Alessio Mafrici di Reggio Calabria.

Francesco Gioffrè

Sfida al vertice per il Davoli Academy, domani al "Pala Scoppa" arriva la capolista Django Locri

davoli academy locandinaSOVERATO - Quinto turno nel campionato di Serie C2 girone B con big-match protagonista al "Pala Scoppa"; il Davoli Academy/Blingink Soverato infatti attende la temibile formazione del Django BH Locri Futsal, prima in classifica con quattro vittorie in quattro partite giocate. Reggini favoriti numero uno per la vittoria finale del campionato, sotto la guida di mister Ferrara gli amaranto si sono legittimamente guadagnati il primato a suon di gol e offrendo prestazioni perfette. Il 6-4 inflitto alla Florentiana nell'ultima gara è solo l'ultimo in ordine di tempo, il Locri infatti ha il miglior attacco del torneo, ben 30 le reti segnate e tanti giocatori che hanno messo ognuno il proprio "mattoncino" , come il bomber della squadra Rappocciolo (8 centri per lui) o Pestich e Longo, autori rispettivamente di sei e cinque goal. Ad attenderli c'è però un Davoli che, dopo essere uscito a testa alta e con l' "onore delle armi" dalla Coppa Italia per mano del Kroton, sta disputando una bella C2; reduci da due successi di fila, ultimo dei quali strappato sul campo del Rombiolo dopo un match ricco di colpi di scena, Ranieri e compagni si trovano ora al terzo posto con 9 punti all'attivo, soltanto tre in meno rispetto al Locri primo e uno rispetto alla vice-capolista Ludos Vecchia Miniera . I davolesi-soveratesi, perciò, aspettano con grande voglia questo appuntamento che potrebbe addirittura consegnare loro un aggancio alla vetta qualora la Ludos non dovesse far risultato in casa contro la Molochiese. Senza dubbio alcuno, dunque, ci prepariamo ad assistere ad un match spettacolare che terrà col fiato sospeso giocatori e pubblico presente; appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di Futsal, si giocherà sul parquet del palasport soveratese con fischio d'inizio del signor Cosimo Di Benedetto di Lamezia previsto per le ore 15.

Francesco Gioffrè


GARE 5.a GIORNATA SERIE C2/B: F.C.Filadelfia-Costa del Lione, Ludos V.M. - Pol. Molochiese, Pol. Cittanova-Rombiolo, Zefhir Reggio FC-Aurora Gallico, DavoliAcademy/Bling.Soverato-Django Locri, F.F. Siderno-Vibo, Florentiana CZ-Xenium
CLASSIFICA: D.Locri 12, Ludos V.M. 10, DavoliSoverato 9, Filadelfia 7, Cittanova, Rombiolo e C.Lione 6, Zefhir RC 5, Vibo, A.Gallico, Xenium e Molochiese 4, FF Siderno 1, Florentiana 0

Coppa Italia C5, Davoli Academy eliminato a testa alta a Crotone

coppa italia c5CROTONE - Si chiude agli ottavi di finale l’avventura del Davoli Academy/Blingink Soverato in Coppa Italia. La squadra allenata da Lugi Cosentino, nonostante il successo per 3-5 ottenuto oggi pomeriggio al “Pala Milone” contro il Kroton, non riesce a qualificarsi al turno successivo a causa del 3-6 subito in casa nel match d’andata. Per un solo goal, dunque, Ranieri e compagni non hanno acciuffato i tempi supplementari, e poi chissà come sarebbe andata a finire. Ma tant'è. Match bellissimo e molto ben giocato dagli ospiti, spinti dalla voglia di cercare una rimonta che sarebbe stata pazzesca; DavoliSoverato avanti di due reti grazie a Ranieri e Celia, il Kroton ha poi accorciato con Cimino, ma tremato quando Antonio Santise ha siglato la doppietta del parziale 1-4. Ancora Cimino a segno nel secondo tempo, poi Raffaele ha riacceso le speranze dei biancorossi, ma il crotonese Federico ha fissato il punteggio con l'ultima rete della partita. C'è quindi amarezza per la compagine del presidente Comito e del vice Maiolo per aver sfiorato l'impresa della qualificazione ai quarti, ma al contempo soddisfazione per aver fatto una grande partita al cospetto dell’attuale squadra prima in classifica nel campionato di C1. Adesso, dunque, per i ragazzi del Davoli Academy non resta che pensare al campionato di C2, soprattutto al bigmatch della prossima giornata che li vedrà opposti alla capolista Django Locri al “Pala Scoppa” di Soverato (sabato 21 alle ore 15).

Francesco Gioffrè

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa