Francesco Gioffrè
Menu

Francesco Gioffrè

Club Quadrifoglio Soverato eliminato dalla Coppa Calabria

Quadrifoglio semifinale ritorno Coppa CalabriaSi conclude alle semifinali il cammino del Club Quadrifoglio Soverato in Coppa Calabria “Memorial Stefano Gallo”. Il quintetto soveratese di Serie D non è riuscito nell'impresa impossibile di recuperare l’1-9 subìto nella gara d'andata dal Real Sangiovannello, pareggiando però per 5-5 il return match disputatosi nel pomeriggio a Reggio Calabria, punteggio che ha premiato i reggini i quali, il prossimo 15 marzo, contenderanno il trofeo al Comprensorio Presilano, a sua volta uscito vittorioso dal doppio confronto contro la Casolese (8-3 al ritorno, 5-4 all’andata). È un’elimimazione onorevole, tuttavia, per la squadra soveratese del presidente Gualtieri, che nonostante il largo passivo incassato all’andata è andata a Reggio giocando come sempre a viso aperto riuscendo a bloccare sul pareggio una formazione che, in questa stagione, ha sempre e solo vinto le sue gare tra campionato e coppa. Grandissima prestazione per i ragazzi di mister Cosentino, passati per primi in vantaggio grazie a Mongiardo e portatisi sul temporaneo 0-2 con l’argentino Criniti. Zavettieri ha accorciato le distanze per i padroni di casa, ma prima del duplice fischio ancora Criniti ha siglato la sua personale doppietta. Nella ripresa il Sangiovannello è riuscito a pareggiare i conti con Salvaso e Vadalà, poi botta e risposta continuo fino al sessantesimo; Mongiardo riporta avanti i biancorossi, poi ancora Salvaso e Zavettieri ribaltano lo svantaggio e, alla fine, il Quadrifoglio si guadagna l'onore delle armi nuovamente con Mongiardo, autore di una bella tripletta. Per Caridi e soci ora non rimane che pensare unicamente al campionato, c'è un piazzamento nei playoff da conquistare. L’assalto ripartirà la settimana prossima, in questo weekend infatti il girone C osserverà un turno di riposo e tornerà in campo il 4 marzo: per il Quadrifoglio ci sarà la dura trasferta a Catanzaro sul campo della vice-capolista Futsal Fortuna (domenica 5 marzo ore 11).

Francesco Gioffrè

Netta vittoria per il Nuovo Basket Soverato su New Team Crotone

NBS CrotoneSOVERATO - Dopo il passo falso di domenica scorsa a Cosenza, il Nuovo Basket Soverato rialza la testa e infligge una netta sconfitta al fanalino di coda New Team Crotone nel match disputatosi questa sera al “Pala Scoppa” e valevole per la tredicesima giornata di Serie D calabrese. I “Cagnacci” di coach Federica Sbrissa s'impongono con il punteggio di 80-63 mettendo in evidenza il netto divario tecnico con il quintetto pitagorico. Come al solito prova positiva di Fall e compagni e anche spazio alle “nuove leve” nell’ultimo periodo a risultato ampiamente acquisito. Per i soveratesi, grazie a questo successo, ora sono 16 i punti all’attivo e continua il duello con le prime della classe per la promozione in C. Tra sette giorni Barbuto e compagni osserveranno il proprio turno di riposo, torneranno in campo il prossimo 5 marzo in occasione dell’importantissima sfida esterna di Castrovillari contro il Pollino Basket.

Francesco Gioffrè

Importante vittoria per la Futura Energia Soverato, battuta 3-0 l’Enotria al “Pala Scoppa”

Futura Energia Enotria 1SOVERATO - Ancora un colpo grosso per la Futura Energia Soverato dopo quello di Polistena di sabato scorso. Il quintetto soveratese di C1 infatti supera l’Enotria Catanzaro terzo in classifica con una grande vittoria per 3-0, ottenuta nei minuti finali di una partita molto intensa soprattutto dal punto di vista agonistico. I soveratesi, oggi senza pedine importantissime come Ranieri e Castanò (indisponibili causa infortuni), si confermano “bestie nere” per l’Enotria del tecnico Cundò che è riuscito a vincere solo nel match d'andata; è infatti ancora fresco il successo dei biancorossi nel quarti di finale di Coppa Italia del novembre scorso, oggi è arrivata per loro una vittoria pesantissima stavolta in campionato che conferma il momento positivo e che aumenta l’ottimismo in vista del futuro. L’Enotria, invece, rimane senza punti e con il rammarico per non aver approfittato della sconfitta del Cetraro a Siderno, così resta al terzo posto vedendosi però allontanare la capolista Five Soccer.

CRONACA PARTITA - Primo tempo stupendo e pieno di occasioni per entrambe le squadre che giocano a viso aperto. Loprieno e Rotella sono strepitosi nel respingere i Futura Energia Enotria 2tentativi portati alle proprie porte, grande spettacolo per il pubblico presente e gioco molto “maschio” con numerosi contrasti duri, ma fortunatamente nessun problema per nessuno. Ritmi altissimi anche nella ripresa, Sinopoli e Chiaravalloti scaldano le mani di Rotella così come Brandonisio e Mirante costringono Loprieno agli straordinari. L'ingresso in campo di Gregoraci per la Futura Energia dà più brio e velocità alla manovra, così crescono le folate offensive dalle parti dei giallorossi ospiti. I padroni di casa danno seguito ai propri attacchi rompendo l’equilibrio al 50’ con una grande azione chiusa dal piatto di Sinopoli che fa letteralmente esplodere il “Pala Scoppa”. Il gioco prosegue, la tensione però sale e scoppia definitivamente con diversi interventi “proibiti” che scaldano gli animi in campo. Finale d’assalto per l’Enotria con il portiere in movimento, la Futura Energia sfiora più volte dalla distanza il colpo del k.o. Nei minuti di recupero, contrassegnati da molto nervosismo, i “Cavallucci Marini” affondano gli avversari con la rete di Chiaravalloti in tap-in su assiste da fallo laterale e dal terzo centro firmato Santise dalla metà campo sfruttando la porta libera lasciata dalla strategia del quinto uomo attuata dall’Enotria. Vittoria importantissima dunque per i ragazzi di mister Venanzi che così continuano la lotta per la salvezza con Maestrelli, Bovalino e Siderno, tutte vittoriose nel turno odierno. Sono 24 i punti in classifica per Loprieno e soci che restano appaiati al quintultimo posto in condominiale con il Bovalino. Soveratesi ancora in casa nel prossimo turno, al Pala Scoppa arriverà la Roglianese, squadra in piena lotta play off.

Francesco Gioffrè

FUTURA ENERGIA SOVERATO 3

ENOTRIA CITTÀ DI CATANZARO 0

F.E.SOVERATO: Sperlì, Chiaravalloti, Santise, Sinopoli, Politi, Gregoraci, Bruni, Bilotta, Parafati R., Parafati F., Quirino, Loprieno. All. Venanzi.

ENOTRIA CZ: Rotella, Tallarico, Scarfone, Amendola, Carnuccio, Peronace, La Salvia, Chiarella, Mirante, Brandonisio, Lombardo, Foglia. All. Cundò.

ARBITRI: Carbone e Pedullà di Locri.

MARCATORI: 50’ Sinopoli, 60’+1 Chiaravalloti, 60’+2 Santise.

 

RISULTATI 19.a GIORNATA SERIE C1: Amantea-Kroton 3-5, Bovalino-Lamezia 3-1, Fantastic Five Siderno-Atl.Cetraro 3-1, Five Soccer Cz-Zefhir Mega Five 3-2, Futura Energia Soverato-Enotria Cz 3-0, Maestrelli-La Sportiva Traforo 4-1, Roglianese-Futsal Polistena 3-4

CLASSIFICA: Five Soccer 42, Cetraro e Enotria Cz 38, Kroton 30, Roglianese e Traforo 29, Lamezia e Polistena 28, F.E. Soverato e Bovalino 24, Maestrelli 21, Siderno 19, Zefhir M.F 18, Amantea 10.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa