Rinnovati gli organismi statutari della sezione provinciale dell'ANVVF
Menu

Rinnovati gli organismi statutari della sezione provinciale dell'ANVVF

PHOTO 2018 12 03 11 01 41La Sezione Provinciale di Catanzaro dell’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco ha celebrato il suo V Congresso presso la sala convegni del Comando Vigili del Fuoco, in preparazione del Congresso Nazionale. In apertura dei lavori il presidente uscente, Domenico Attisani, ha fatto una sintesi delle attività svolte nel quadriennio precedente nella città di Catanzaro e in vari centri della provincia. In particolare si è posto l’accento sulla problematica connessa al progetto, avviato sin dal 2009, sulla “diffusione della cultura della sicurezza”, soprattutto tra i giovani in età scolare, e alla “Pompieropoli”, consistente in un percorso ludico-educativo a difficoltà variabili rivolto ai bambini e ai ragazzi dai 3 ai 13 anni. Il presidente ha poi fatto rilevare l’importanza di attivare nuove sinergie con altre associazioni con le quali condividere esperienze collaborative. Il congresso ha poi proceduto alla designazione dei tre delegati al congresso nazionale, che si terrà a Cervia (RA) nel prossimo mese di aprile, e all’elezione degli organismi statutari della Sezione Provinciale per il quadriennio 2018/2022. Sono risultati eletti al consiglio provinciale: Domenico Attisani, già Ispettore Regionale VVF; Egidio Fabiano, già Capo Reparto Esperto VVF; Antonio Siracusa, già Capo Squadra Esperto VVF; Giovanni Dolce, già Capo Squadra Esperto VVF; Alessandro Costantinelli, già Capo Reparto VVF; Vincenzo Esposito, già Capo Reparto Esperto VVF; Mario Montesano, già Capo Squadra Esperto VVF; Francesco Muraca e Salvatore Nardini.
Alla presidenza è stato riconfermato Domenico Attisani, mentre l’incarico di vicepresidente è stato conferito ad Egidio Fabiano, di segretario ad Antonio Siracusa e di tesoriere a Giovanni Dolce. Gli altri consiglieri si occuperanno della varie attività della Sezione. Ricopriranno il ruolo di revisori dei conti Francesco Mumoli, Maria Sacco e il Capo Reparto Enzo Rotundo.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa