Cronaca
Menu

Cronaca

Lavori per la messa in sicurezza della Sp 40, domani sopralluogo

CATANZARO –  I lavori per la messa in sicurezza della Strada provinciale 40 stanno per essere consegnati formalmente all’Ati Sirianni Srl (Capogruppo) – Piano Lago Calcestruzzi che si è aggiudicata la gara. La Provincia di Catanzaro ha già inoltrato all’impresa la lettera di invito alla stipula, che potrà essere siglata dopo la trasmissione del verbale di verifica dei luoghi. Con questo fine, proprio domani, il responsabile unico del procedimento, ingegnere…

Guardavalle: sequestro di beni per oltre 300 mila euro dalla Gdf

I finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Catanzaro, coordinati dal procuratore della repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri, e dai procuratori aggiunti, Vincenzo Luberto e Vincenzo Capomolla, hanno dato esecuzione a un provvedimento di sequestro di beni per un valore di oltre trecentomila euro, emesso dalla sezione misure di prevenzione del tribunale di Catanzaro su richiesta di questa procura distrettuale. Destinatario della misura ablativa è T.N. di Guardavalle, vicino alla…

Squillace, Tribunale del Lavoro dichiara antisindacalità della condotta del Comune

SQUILLACE - Il Tribunale di Catanzaro, sezione Lavoro, con proprio decreto del 16/11/2017, ha dichiarato la antisindacalità della condotta del comune di Squillace per aver omesso di convocare le organizzazioni sindacali abilitate per la sottoscrizione del contratto collettivo decentrato definitivo relativo agli anni 2015 e 2016, e per aver omesso di avviare le trattative relativamente a quello relativo all’anno 2017. Lo rendono noto la Cgil e la Cisl Funzione pubblica…

Arrestato crotonese per detenzione spaccio di sostanza stupefacente

Durante l’attività di controllo del territorio, personale della Squadra Volanti, ha operato nella mattinata odierna, l’arresto di un cittadino crotonese classe 77, ritenuto responsabile del reato di: “Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ex art 73 DPR 309/1990”. Nello specifico, personale dipendente percorrendo via G. Di Vittorio notava un cittadino che, per eludere un controllo di polizia, entrava in modo repentino nel box pertinente all’abitazione di sua proprietà. Il…

Lamezia Terme, sfruttamento della prostituzione e rapina aggravata. Tre arresti dei carabinieri

Lo avevano notato con fare alterato e minaccioso mentre gesticolava vistosamente nei confronti di due ragazze, sul ciglio della strada in località Trigna, ma quando l’uomo si è accorto della pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Lamezia Terme che lo stava raggiungendo, con un balzo fulmineo si è lanciato in mezzo alla sterpaglia che fiancheggiava il torrente a margine del manto stradale cercando di nascondersi. I militari però lo hanno…

Borgia, prende fuoco una bombola di gas GPL

Alle ore 19.15 del 15 novembre 2017, in un appartamento al 2° piano di un condominio di via Aldo Moro numero 1 del comune di Borgia, prendeva fuoco una bombola di gas GPL, che causava un principio d’incendio all’interno dell’immobile. Gli occupanti dell’appartamento riuscivano a trasportare la bombola sul balcone, dove le fiamme ancora vive si propagano ad alcune suppellettili presenti. Sul posto interveniva prontamente una pattuglia di carabinieri della…

Operazione Jonny, Mammone torna in carcere

SQUILLACE - Ritorna in carcere Francesco Mammone, di 38 anni, tratto in arresto il 15 maggio scorso nel corso dell’operazione “Jonny”, che ha riguardato la cosca Arena di Isola Capo Rizzuto. Mammone era stato sottoposto a fermo perché indagato per il reato di cui all’art.416 bis. In particolare, è sospettato di aver fatto parte della cosiddetta cosca Bruno, operativa nei territori di Vallefiorita, Amaroni e Squillace sotto l’influenza delle famiglie…

Money Gate, sequestro preventivo di 6 milioni per Cosentino

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, coordinati dalla Procura della Repubblica di Palmi e su ordine del medesimo Tribunale, hanno sequestrato – presso istituti di credito e società finanziarie ed assicurative – conti correnti, cassette di sicurezza, polizze assicurative e titoli per un valore complessivo di oltre 2,5 milioni di euro nei confronti di COosentino Giuseppe, dominus della “GICOS IMPORTEXPORT S.r.l.” (impresa operante nel settore…

Catanzaro, truffe nei confronti di anziani, arrestata una coppia di siciliani (video)

Stamane, personale della Squadra Mobile di Catanzaro unitamente al personale dell’omologo ufficio della Questura di Messina, ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari disposta dal GIP di Catanzaro su richiesta della Procura della Repubblica diretta dal Dott. Nicola GRATTERI, nei confronti di M.A. cl. 77 e di B. N. cl. 62 , ritenuti responsabili di una serie di truffe, consumate e tentate tra il 2015 e…

Rocca di Neto, rinvenuto in abitazione un bambino nato morto

Nel corso della notte, in Rocca di Neto, i carabinieri della locale Stazione sono intervenuti presso l’abitazione di una giovane donna rumena di 23 anni che poco prima aveva partorito, ma il bambino sarebbe nato morto. La segnalazione è pervenuta ai militari dell’Arma dal pronto soccorso di Crotone dove si era presentata la madre perché bisognevole di cure mediche. Sono in corso indagini da parte dei militari della Stazione Carabinieri…
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa