Il cane 'Floyd' gli scopre la droga, arrestato 33enne
Menu

Il cane 'Floyd' gli scopre la droga, arrestato 33enne

Polizia auto 1Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Lamezia Terme, nella serata di mercoledì 14 novembre, ha tratto in arresto S.G. di anni 33, di Lamezia Terme, per detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Gli Agenti di Polizia, nel corso dei servizi di prevenzione e repressione di reati in materia di stupefacenti, insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, hanno deciso di effettuare una perquisizione personale nei suoi confronti, estesa anche all’auto e ad un’abitazione nella sua disponibilità, con l’ausilio delle unità cinofile della Polizia di Stato di Vibo Valentia.
Il cane antidroga “Floyd” rinveniva in una credenza e sotto i cuscini del divano del soggiorno gr. 19,4 di cocaina già divisa in 20 involucri, pronta per la vendita, e gr. 11,6 di marijuana.
S.G., che è risultato avere già precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti dopo essere stato foto segnalato, è stato tratto in arresto e accompagnato presso la Casa Circondariale, cosi come è stato disposto dal Sost. Proc. della Repubblica di Lamezia Terme, Dr.ssa Emanuela Costa, che, avvisata dal Commissariato, ha immediatamente diretto le indagini.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa