Intimidazione a Borgia, Ance: Necessario confronto istituzionale
Menu

Intimidazione a Borgia, Ance: Necessario confronto istituzionale

ance cz«L’atto intimidatorio ai danni della “Calcestruzzi Veltri” merita attenzione e profonda riflessione sulla situazione contingente che, è evidente, diverse aziende vivono sul nostro territorio». Lo scrive Luigi Alfieri, Presidente di Ance Catanzaro in una nota stampa. «La categoria dei costruttori - prosegue - che vive un periodo di una lunga crisi di settore, è da sempre la più bersagliata. Nonostante l’intenso lavoro di Forze dell’Ordine e magistratura, alle quali va il nostro ringraziamento, è necessario non abbassare mai l’attenzione per far sì che si possa operare in un contesto economico e sociale privo di condizionamenti criminali e si possa garantire la la libertà d’impresa». «Così - conclude Alfieri -, se da una parte risulta doverosa la nostra solidarietà e l’attestazione della vicinanza concreta a tutte le aziende che si trovano a dover fronteggiare situazioni analoghe, dall’altra parte riteniamo opportuno un confronto continuo e diretto tra le più alte Istituzioni locali e Ance per cercare di stimolare ancor di più l’attenzione del Governo nazionale alla messa in atto di strumenti efficaci ed a un controllo del territorio più capillare».

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa