Atti persecutori e sequestro di persona nei confronti dell'ex moglie: arrestato
Menu

Atti persecutori e sequestro di persona nei confronti dell'ex moglie: arrestato

Arrestato dai Carabinieri un 30enne di Marina di Gioiosa Jonica ritenuto responsabile di atti persecutori e sequestro di persona nei confronti della propria moglie separata. È un sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno in quel Comune. Tra le condotte contestate vi è anche l’aver postato su un noto social network un annuncio particolarmente equivoco e molto offensivo nei confronti della ex consorte.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa