Chiaravalle Centrale, in casa con arma rubata, munizioni, stupefacenti e banconote false: arrestato
Menu

Chiaravalle Centrale, in casa con arma rubata, munizioni, stupefacenti e banconote false: arrestato

arresto 27enne a Chiaravalle CentraleNella mattinata odierna, nel corso di un ampio servizio di controllo e rastrellamento finalizzato alla ricerca di armi, munizioni e materiale esplodente predisposto dalla Compagnia di Soverato, i Carabinieri della Stazione di Chiaravalle Centrale hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, R. A., 27enne del posto, ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi, munizioni, stupefacenti e banconote false.

In particolare, i militari, all’esito di un’accurata perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione del prevenuto, hanno rinvenuto un fucile semiautomatico, marca “Breda”, cal. 12, 250 cartucce di vario calibro, 1 caricatore cal. 7,65 vuoto, 2 contenitori contenenti pallini per carabina ad aria compressa, 100 grammi di marijuana, in parte già suddivisa in dosi, 11 semini di cannabis, 3 bilancini di precisione, 690 € falsi e 2 passamontagna neri.

Nella circostanza, l’arma è risultata provento di furto in abitazione, perpetrato nel mese di aprile 2015 in Salsomaggiore Terme (PR).
Il suddetto materiale è stato posto sotto sequestro e verrà inviato presso il R.I.S di Messina e il L.A.S.S. di Vibo Valentia per gli accertamenti di rito.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Catanzaro-Siano, in attesa dell’udienza di convalida.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa