Consiglio dei ministri scioglie i comuni di Cropani e Brancaleone
Menu

Consiglio dei ministri scioglie i comuni di Cropani e Brancaleone

consiglio dei ministrill Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’Interno Marco Minniti, ha deliberato lo scioglimento dei consigli comunali calabresi di Cropani e Brancaleone. Il provvedimento è arrivato a seguito di due distinte operazioni antimafia. Per quanto riguarda il comune del Catanzarese di Cropani, la commissione di accesso antimafia per verificare gli atti amministrativi si è insediata il 28 dicembre scorso dopo l'operazione Borderland che ha portato alla notifica di 48 provvedimenti cautelari contro la cosca Trapasso di San Leonardo di Cutro. Per Brancaleone, comune del Reggino, invece, la Commissione è stata inviata il 31 dicembre scorso dopo l'operazione "Ecosistema" con l'accusa, nei confronti delle persone coinvolte, di concorso esterno in associazione di tipo mafioso e altri reati.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa