Denunciate quattro persone e sequestrato un terreno
Menu

Denunciate quattro persone e sequestrato un terreno

CARABINIERI CARDINALE_I militari della Stazione di Cardinale hanno deferito in stato di libertà due uomini poiche' ritenuti responsabili di tentato furto aggravato in concorso e invasione di terreni.A.R. di 51 anni e E.G di 53 anni entrambi di Cardinale  tentavano di asportare delle arnie (casse per l'allevamento delle api) ma, notando l'arrivo dei militari, hanno desistito dandosi alla fuga con la loro autovettura.  Nei giorni scorsi poi gli stessi militari  hanno denunciato all'autorità giudiziaria due persone, M.C.C. di 70 anni e D.G. di 31 anni , rispettivamente proprietaria del fondo e titolare di omonima ditta di movimento terra poiche' resisi responsabili di abusivismo edilizio. I due procedevano a lavori di estrazione di massi dal terreno, creando una sorta di cava a cielo aperto, in assenza delle previste autorizzazioni. I Carabinieri hanno proceduto al sequestro preventivo di una proprietà terriera avente un'area approssimativa di 900 mq, e a quello di altre due aree rispettivamente di circa 340 e 240 mq, adibite a deposito di massi, sequestro convalidato dal Gip di Catanzaro su richiesta del P.M. inquirente. Intanto continuano in maniera approfondita le indagini relative ai due furti perpetrati ai danni di due commercianti locali al fine di chiarire le modalità di ingresso nei predetti esercizi atteso che non sono stati rilevati segni di effrazione sulle porte di ingresso.

La Redazione

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa