L'Anas replica alle critiche sulla Trasversale delle Serre
Menu

L'Anas replica alle critiche sulla Trasversale delle Serre

Anas logoRiceviamo e pubblichiamo la precisazione dell'Anas relativa al articolo pubblicato qualche giorno fa (Leggi):

In merito ad alcuni articoli pubblicati nei giorni scorsi e riguardanti la situazione dei lavori della strada statale 182 'Trasversale delle Serre', si precisa quanto segue.

Nello scorso mese di marzo, Anas ha intrapreso una serie iniziative per sbloccare i lotti di Vazzano e di Montecucco della Trasversale delle Serre i cui lavori procedevano con lentezza a causa delle forti difficoltà finanziarie nelle quali versava l'Appaltatore Cavalleri Infrastrutture Srl.
Tra i provvedimenti adottati, Anas aveva autorizzato il pagamento diretto dei subappaltatori, emesso il Collaudo Statico dei viadotti da completare ed aveva riorganizzato i lavori dando priorità ai quelli indispensabili per poter aprire entro i tempi previsti i nuovi tratti di strada.
Ma lo scorso 3 aprile la Procura di Vibo Valentia, nell’ambito dell'Operazione Chaos, ha emesso un provvedimento giudiziario nei confronti dell’impresa Cavalleri Infrastrutture Srl che ha comportato l'arresto, tra gli altri, del Direttore Tecnico dell'Impresa e l'interdizione della stessa impresa dalla possibilità di detenere contratti pubblici.
Tale provvedimento ha inevitabilmente comportato l’avvio da parte di Anas di un procedimento di rescissione contrattuale e l'immediato fermo di tutte le attività di cantiere.
E' per tale motivo, peraltro ben noto a tutti gli organi di informazione, che il cantiere in questione si è fermato, e non già per la presunta inerzia di ANAS che ha invece sempre espresso il massimo impegno nell'ottica della propria missione di sviluppo infrastrutturale e del territorio.
Oggi, Anas, comunica che si è costituita come parte lesa ed ha già avviato la redazione di un Progetto di completamento per indire al più presto una nuova gara d'appalto e così concludere i lavori indispensabili per aprire al traffico i nuovi tratti della Trasversale delle Serre.
Salvo ulteriori imprevisti, si conta di poter pubblicare la gara di riappalto entro il prossimo mese di maggio, di poter aggiudicare i lavori corrispondenti entro giugno, e concludere entro l'estate del 2017, con la consequenziale apertura al traffico prima del lotto di Vazzano e successivamente di quello di Montecucco



Cordiali saluti
L’ufficio Stampa Anas

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa