Satriano, piccolo paese che diventa un cantiere di lavori
Menu

Satriano, piccolo paese che diventa un cantiere di lavori

Satriano piazza_Santo_SpiritoSatriano tra qualche giorno diventerà un cantiere aperto. Lo si evince dal comunicato del sindaco Michele Drosi, affisso in tutto il paese. In un periodo che inizia ad essere “caldo”, investire circa un milione di euro destinati alla ricostruzione, asfalti e raccolta delle acque, non è poco. Si parte da 500.000,00 € che saranno utilizzati per i lavori relativi alla costruzione di un muro di sostegno sotto l’attuale sede municipale di “via Marconi”, per la sistemazione del canale per la raccolta delle acque nelle aree di “viale Europa”, nella parte sottostante la località “Petrusella”, dell’area denominata “Castello” e della “Fontana Vecchia”. Lavori questi, che dovrebbero partire sempre tra qualche giorno, da quanto si evince dal comunicato. Nelle prossime settimane invece, l’attenzione si sposterà su  i lavori (per un totale di 100.000,00 €) per la ristrutturazione della Cappella e della Sala mortuaria del Cimitero. Intanto per non perdere tempo, già lunedì 2 gennaio è stato pubblicato il bando per asfaltare tutte le strade comunali della marina  (per un importo totale di 300.000,00  €); mercoledì 4 gennaio invece, è stato pubblicato il bando per il completamento dei marciapiedi lungo “viale Europa”, nella marina, per un totale di 180.000,00 €. Inoltre attraverso l’utilizzo di fondi di bilancio comunale, inizieranno i lavori per il potenziamento della raccolta delle acque in “piazza Biasca”, in “via Torino” e in via “Salita Castello”.

Maria Teresa Battaglia

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa