Trasversale delle Serre, torna Rai Tre: il 2 marzo diretta dai cantieri di Gagliato
Menu

Trasversale delle Serre, torna Rai Tre: il 2 marzo diretta dai cantieri di Gagliato

bretellagagliatoRai Tre torna sui cantieri della Trasversale delle Serre, a Gagliato (Cz). Diretta di “Buongiorno Regione” giovedì mattina, 2 marzo, a partire dalle ore 7.30 per dare voce ai cittadini e alle amministrazioni locali. Riflettori puntati sulla perenne incompiuta superstrada Jonio-Tirreno e, in particolare, sulle tante opere ancora da realizzare lungo il tracciato. Nel territorio di Gagliato, ad esempio, “svettano” i piloni di una bretella in stato di totale abbandono, originariamente destinata a collegare lo svincolo più a monte della Trasversale con la vecchia strada statale e i centri abitati delle Preserre catanzaresi (Petrizzi, San Vito, Olivadi, Cenadi, Centrache).

“Una immagine di spreco e degrado che esemplifica le cinquantennali vicissitudini di questo tormentato progetto” sottolinea in una nota il Comitato “Trasversale delle Serre - 50 anni di sviluppo negato” che porterà la voce dei propri associati nel corso della diretta.

Proprio a Gagliato, peraltro, si interrompe bruscamente il tratto attualmente percorribile di superstrada, da e per Chiaravalle e Serra San Bruno. Lo sbocco verso la costa soveratese, infatti, ancora non c'è e la tempistica “biblica” preannunciata dall'Anas per dare il via ai nuovi cantieri non soddisfa le esigenze di un territorio che chiede interventi immediati e urgenti per uscire subito dall'isolamento. Il Comitato “Trasversale delle Serre” invita “tutti i cittadini, le associazioni, gli operatori economici, gli studenti, i sindaci e i consiglieri comunali del comprensorio a partecipare numerosi all'iniziativa di giovedì mattina per dare ancora più forza alla mobilitazione civile e democratica in atto finalizzata a mettere fine ad uno scandalo che dura da mezzo secolo e la cui conclusione sembra, purtroppo, ancora molto lontana”.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa