Resto del Mondo
Menu

Resto del Mondo

Nove le richieste di condanna nell'inchiesta sul cemento depotenziato delle ferrovie

CATANZARO- L'accusa è quella di aver utilizzato cemento depotenziato per realizzare un tratto della linea ferroviaria Settingiano- Catanzaro Lido. Sono nove le richieste di condanna a pene variabili dai 2 anni ad un anno e 4 mesi chieste dal pubblico ministero, Carlo Villani, nel corso del processo con rito abbreviato per gli imputati che sono accusati a vario titolo di  di frode nelle forniture, falso e attentato alla sicurezza dei…

Arrestato Michele Zagaria

NAPOLI - Arrestato! La latitanza del superboss dei Casalesi, Michele Zagaria si interrompe oggi. La squadra mobile della polizia questa mattina ha individuato a Casapesenna nel Casertano il covo in cui si nascondeva il capo di Gomorra. Il boss, ultimo superlatitante della camorra, è stato preso dalla squadra mobile di Napoli e Caserta in una abitazione in via Mascagni nel comune di Casapesenna, dopo una serie di operazioni di scavo. Tra…

Rassegna Stampa 07/12/11

www.gazzettadelsud.it  I lunghi silenzi dei due testimoni I parenti di uno degli imputati ricostruiscono quanto avvenne a "Le Fornaci" Lunghi silenzi, numerosi «non so» e «non ricordo», ricostruzioni dei fatti differenti rispetto alle dichiarazioni rese agli inquirenti nell'immediatezza dei fatti. Sono questi i tratti salienti che hanno caratterizzato l'escussione dei testi Danilo Sinopoli e Mario Cappellano, nipoti di Cosimo Berlingieri, uno dei due maggiorenni accusato, assieme a Gianluca Passalacqua (il…

Chiaravalle in lutto per la morte di Candiloro. Il cordoglio di Wanda Ferro

Avrebbe dovuto presentare domani la quindicesima stagione teatrale della sua piccola grande realtà chiaravallese ma non ne ha avuto il tempo Franco Candiloro che si è spento oggi tra il cordoglio di un'intera comunità. Candiloro aveva rincorso con successo il sogno di regalare al suo paese una stagione teatrale e lo ha fatto pemettendosi scelte di nicchia che aveva inserito l'associazione di "tempo nuovo" nel circuito di settore come una…

Passa la liberalizzazione della fascia c, svolta per le parafarmacie

Dopo quasi cento anni di monopolio delle farmacie nella distribuzione al dettaglio dei farmaci, i cittadini italiani potranno liberamente scegliere dove poter acquistare i propri farmaci: siamo ad una svolta storica". Commenta così il presidente del forum nazionale delle Parafarmacie, Giuseppe Scioscia, la decisione del governo di aprire alla concorrenza il settore. Sarà così possibile aquistare i farmaci a  pagamento per cui è necessaria la prescrizione medica anche nelle varie…

Rassegna Stampa 06/12/11

www.gazzettadelsud.it   Qualità della vita, nove passi in avanti Si resta comunque nelle posizioni di coda, in testa solo nell'indicatore del climaPuntuali a dicembre arrivano le pagelle annuali sulla qualità della vita del "Sole-24 ore" che costituiscono la fotografia delle province italiane comprese ovviamente le città capoluogo. Reggio, rispetto al 2010, fa nove passi in avanti, ma resta sempre nelle retrovie. Ma non è una novità: tutte province del Sud…

Rassegna Stampa 05/12/11

www.gazzettadelsud.it La situazione di Alli è disastrosa Gas e percolato, l'impianto presenta motivi di gravissimo allarme ecologicoÈ proseguita anche nella giornata domenicale l'attuazione del piano straordinario varato dal sindaco Michele Traversa per eliminare i rifiuti accumulati dopo la chiusura della discarica di Alli. Nella giornata festiva, con l'autorizzazione straordinaria del commissario Speranza, i mezzi di Aimeri e Ambiente e Servizi hanno versato a Pianopoli ben 210 tonnellate di rifiuti solidi…

Rassegna Stampa 03/12/11

www.gazzettadelsud.it Disastro ambientale ad Alli, Gavioli resta in carcereIl "re della spazzatura" rimane in carcere. Arresti domiciliari confermati, invece, per un avvocato e un consulente giuridico. Il Tribunale del Riesame sposa in toto le tesi della Procura della Repubblica sulla discarica di Alli, confermando in blocco le misure cautelare applicate nelle scorse settimane da Carabinieri e Guardia di Finanza nei confronti dei tre principali indagati. Si tratta nello specifico del…

Rassegna Stampa 02/12/11

Rassegna Stampa 02/12/11 - 5.0 su 5 basato su 1 voto
www.gazzettadelsud.it Evade il fisco e viene "beccato" dalla Gdf Sequestrati beni per un importo di circa duecentomila euro all'amministratore di una societàAvrebbe evaso un'imposta per una cifra di 194.909,30 euro ma è stato "beccato" dai militari del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza, guidato dal colonnello Fabio Canziani, che, su delega del sostituto procuratore della Repubblica Alessia Miele, hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo "per equivalente", emesso…

Rassegna Stampa 01/12/11

www.gazzettadelsud.it Reggio, arrestati giudice e consigliere regionaleUna decina di provvedimenti cautelari tra i quali l'arresto di un giudice del Tribunale di Reggio Calabria, Vincenzo Giuseppe Giglio, e Francesco Morelli, consigliere regionale pdl della Calabria, sono stati eseguiti nell'ambito di un filone dell'inchiesta della Dda milanese nato dall'operazione 'Infinito'. Il giudice Vincenzo Giuseppe Giglio, arrestato nell'ambito dell'inchiesta coordinata dalla Dda di Milano, è presidente della sezione misure di prevenzione del Tribunale…
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa