Cronaca Soverato
Menu

Cronaca Soverato

Redazione

Segui Redazione su

Segui Redazione su

Convocato per il 31 maggio il Consiglio Comunale di Soverato

comunesoverato1SOVERATO - Si svolgerà il 31 maggio alle ore 17 in prima convocazione, o in seconda convocazione l'1 giugno alle ore 18, la sessione ordinaria del consiglio comunale di Soverato, convocata dal Presidente dell'organo Francesco Matozzo. Sette i punti all'ordine del giorno:

1) Esame  ed approvazione verbale seduta precedente.

2) Approvazione del rendiconto della gestione per l'esercizio 2016 ai sensi dell'art.227 del d.lgs. n. 267/2000

3) Condominio Cooperativa Azzurra Convenzione n.2/2016 richiesta rimozione vincolo.

4) Riconoscimento debito fuori bilancio ai sensi e per gli effetti dell'art.194 del d.lgs.267 del 18/08/2000 lett.A)

5) Approvazione Piano di Riequilibrio Finanziario pliriennale, rimodulato ai sensi dell'art.1 comma 434 della legge 11 dicembre 2016 n.232

6) Piano delle società partecipate. Revisione straordinaria ai sensi dell'art.24 del d.lgs. 175/2016

7) Modifica regolamento per la disciplina dell'occupazione di suolo pubblico per gli spazi del ristoro all'aperto annessi a locali di pubblico esercizio di somministrazione (dehors).

Emessi Quattro DASPO dalla Questura di Catanzaro

CATANZARO - Il Questore di Catanzaro, Dr.ssa. Amalia Di Ruocco, attenta al fenomeno della violenza negli stadi ha irrogato ben quattro provvedimenti di divieti di accesso allo stadio, per fatti che hanno creato turbativa all’ordine e la sicurezza pubblica, durante lo svolgimento di due diverse manifestazioni calcistiche.
In occasione dell’incontro di calcio, valevole per il campionato di Prima Categoria, Girone C, tra l’ ASD Real Montepaone e il Taverna , disputatosi presso lo Stadio Comunale di Montepaone Lido, il 19.05.2017, una lite sorta per futili motivi coinvolgeva anche un calciatore del Montepaone e a causa della quale i Carabinieri sono dovuti intervenire per riportare la calma, deferendo all’Autorità Giudiziaria competente le due persone.
Invece in occasione dell’incontro di calcio Catanzaro – Vibonese del 21.05.2017, disputato presso lo Stadio N. Ceravolo, nel corso del secondo tempo due tifosi appartenenti al gruppo “Ultras Catanzaro 1973”, dagli spalti della Curva Ovest scavalcavano la recinzione che delimita il campo di gioco, invadendo l’area interdetta al pubblico al fine di intavolare, in un clima generale, delle contestazioni contro la società sportiva, causando un potenziale pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica, scongiurato dall’ intervento del personale impiegato in servizio di ordine pubblico e dagli stewards.
Entrambi le vicende sono state segnalate al Questore di Catanzaro che esaminati i fatti, ha emesso i quattro DASPO , di diversa durata a seconda della gravità dei fatti commessi dai vari protagonisti, per aver messo in pericolo, con la propria condotta violenta ed antisportiva, l’ordine e la sicurezza pubblica.
Pertanto i destinatari dei provvedimenti non potranno assistere alle partite di tutte le serie e non potranno neanche avvicinarsi agli stadi nei giorni e nelle ore in cui si disputano le partite.
Una misura severa perché i protagonisti hanno avuto comportamenti deprecabili che danno esempi negativi in ambienti frequentati da giovani, che dovrebbero, invece, imparare a vedere lo sport come disciplina e correttezza.
Si tratta di misure necessarie al fine di contenere quegli episodi di violenza che purtroppo, con sempre maggiore frequenza coinvolgono coloro che il calcio lo praticano, amatorialmente o professionalmente, e che scuotono ancora di più gli animi dei cittadini che vorrebbero solo compiacersi della bellezza del calcio e del tifo pulito.

Anas: chiusa provvisoriamente al traffico la rampa 6 dello Svincolo di Germaneto in direzione Taranto/Catanzaro

Anas logoAnas comunica che sulla strada statale 106 VAR/A è stata chiusa provvisoriamente al traffico la rampa 6 dello svincolo di Germaneto in direzione Taranto/Catanzaro, per consentire delle verifiche tecniche al muro di contenimento della scarpata adiacente alla sede stradale.
Per effetto dell'interdizione, i veicoli provenienti da Lamezia Terme e diretti a Taranto/Catanzaro Lido dovranno proseguire sulla strada statale 280 direzione Catanzaro (E848 – Via Lucrezia della Valle) per immettersi successivamente sulla statale 106 VAR/A allo svincolo di Santa Maria in direzione Taranto oppure in alternativa potranno proseguire sulla strada provinciale 48, immettersi successivamente sulla 106 VAR/A allo svincolo di Germaneto in direzione Reggio Calabria, uscire allo Svincolo di Borgia per poi immettersi sulla statale 106 VAR/A direzione Taranto;
I veicoli provenienti dalla viabilità locale con direzione Taranto/Catanzaro Lido dovranno proseguire sulla strada provinciale 48 direzione Catanzaro Lido per immettersi sulla statale 106 allo Svincolo Nalini e proseguire in direzione Taranto oppure in alternativa dovranno proseguire sulla strada provinciale 48 e sulla statale 280 in direzione Catanzaro (E848 – Via Lucrezia della Valle) per immettersi successivamente sulla statale 106 VAR/A allo svincolo di Santa Maria direzione Taranto.
Il personale e i tecnici Anas sono presenti sul posto per la gestione della viabilità.
Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde gratuito 800 841 148.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa