Il TAR Calabria concede la sospensiva al Miramare, stagione salva …. a metà
Menu

Il TAR Calabria concede la sospensiva al Miramare, stagione salva …. a metà

miramare soveratoSOVERATO – Ieri è stata resa nota la decisione del Tar Calabria (Sezione prima), sulla vicenda che vede come attori protagonisti i proprietari dell’attività commerciale, i gestori, e la parte pubblica, rappresentata dal Comune di Soverato e dall’Ufficio Circondariale Marittimo. Il Tar ha concesso la sospensiva al Miramare, consentendo la prosecuzione della “normale” attività. Nelle more della decisione definitiva, che arriverà presumibilmente dal rito ordinario, e che stabilirà se e come dovranno essere pagate le differenze di canone demaniale richieste dal comune e, se e come la struttura dovrà essere “sgomberata” e se interverrà la decadenza dalla titolarità della concessione demaniale per i proprietari del Miramare (Gelpa srl) o se il provvedimento comunale è completamente infondato. Il Giudice quindi ha ritenuto di dover sospendere l’efficacia dell’atto impugnato dalla Gelpa Srl, quantomeno nelle more della proposizione del giudizio dinanzi al Giudice Ordinario e delle prime pronunce di questo, ritenuto il rischio dell’esistenza di un danno grave ed irreparabile, derivante dalla imminente chiusura dell’attività commerciale, peraltro nel periodo estivo. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (Sezione Prima), ha accolto così la domanda cautelare e sospeso l’efficacia dei provvedimenti di decadenza e sgombero, fissando per la trattazione di merito del ricorso l'udienza pubblica dell’8 maggio 2019. A Soverato rimane un altro e nuovo monumento nel deserto, ovvero la struttura del Miramare a far bella o brutta mostra di sé, vuoto e senza possibilità di essere vissuto o frequentato, anche a causa delle tempistiche e delle modalità dubbie dei provvedimenti adottati per questa vicenda, e sui quali deciderà la giustizia ordinaria, che hanno impedito la normale pianificazione della stagione estiva.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa