Cronaca
Menu

Cronaca

Elezioni, il mònito di Don Mimmo Battaglia: "Candidati, non approfittate del nostro dolore"

Elezioni, il mònito di Don Mimmo Battaglia: "Candidati, non approfittate del nostro dolore" - 5.0 su 5 basato su 1 voto
Don Mimmo Battaglia (in foto), presidente del "Centro Calabrese di Solidarietà", in una lettera aperta, scrive a tutti i cittadini in vista delle imminenti elezioni amministrative di Catanzaro, esortando tutti ad avere il coraggio di schierarsi dalla pate della democrazia: "A tutti noi cittadini chiedo il coraggio di schierarsi, con passione e rabbia, dalla parte di una democrazia partecipata e responsabile." "Ancora una campagna elettorale alle porte: di nuovo, troppo…

Il video originale della cattura del boss, Rocco Aquino

Il video originale della cattura del boss, Rocco Aquino - 2.0 su 5 basato su 1 voto
Dal Tg1 le immagini, girate dalle forze dell'ordine, dell'incursione e successiva cattura del boss, Rocco Aquino, arrestato ieri pomeriggio nella sua villa di Gioiosa Jonica.

Scoperte altre "case chiuse" tra Stalettì e Catanzaro Lido

Scoperte altre "case chiuse" tra Stalettì e Catanzaro Lido - 1.0 su 5 basato su 1 voto
CATANZARO - Proseguono le indagini della Polizia di Stato di Catanzaro Lido, nell'ambito dei servizi mirati a contrastare il fenomeno della prostituzione. Dopo aver scovato una "casa chiusa" nella giornata di giovedì, nel territorio di Stalettì, ieri pomeriggio altre case di appuntamenti sono state scoperte in zona. Esattamente a "Roccelletta" di Borgia, Catanzaro Lido, Stalettì e "Copanello", gli agenti hanno trovato, negli appartamenti in questione, ben 11 ragazze straniere che…

'Ndrangheta: arrestato il superlatitante Rocco Aquino

MARINA DI GIOIOSA JONICA - I Carabinieri del Ros ed il reparto speciale dei Cacciatori di Calabria, hanno arrestato, intorno alle 14, Rocco Aquino (foto 2) detto "U Colonnello", 51 anni, superlatitante della 'ndrangheta. E' stato trovato dentro un bunker nel sottotetto della sua casa a Marina di Gioiosa Jonica. Aquino, è considerato dagli inquirenti, uno dei principali esponenti della 'ndrangheta, ed era inserito nella lista dei cento latitanti più…

Stalettì, scoperta "casa chiusa"

Stalettì, scoperta "casa chiusa" - 4.0 su 5 basato su 1 voto
STALETTI' – Nella giornata di ieri, il personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Catanzaro Lido, ha accertato, nell'ambito dei servizi mirati a contrastare il fenomeno della prostituzione, l'esistenza di un'abitazione all'interno della quale due cittadine extracomunitarie erano dedite alla prostituzione. Il tutto, nel tratto di s.s. 106 ricadente nel comune di Stalettì, in località "Copanello". Le due donne, di 33 e 32 anni, originarie della Repubblica Dominicana,…

"La Destra" calabrese celebra il "Giorno del Ricordo"

Oggi si celebra in Italia il "Giorno del Ricordo", in memoria delle vittime delle Foibe e dell'esodo giuliano-dalmata. Istituito con legge n. 92 del 30 marzo 2004, concede un riconoscimento ai congiunti degli infoibati, al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda…

Rubato un Tir carico di mobili sulla "Ionio-Tirreno"

SAN FERDINANDO (RC) - Due camionisti fermi presso San Ferdinando, in una piazzola di sosta, sono stati sorpresi da due rapinatori che, sotto la minaccia delle armi, si sono fatti consegnare il camion dai due conducenti. Il mezzo era pieno di mobili che dovevano essere consegnati ai destinatari del trasporto, ma probabilmente il viaggio del mobilio si è interrotto sulla strada di grande comunicazione Ionio-Tirreno. Ed è è proprio l'arteria che collega…

Rigassificatore di Gioa Tauro: c'è il "sì" del ministro dell'Ambiente, Corrado Clini

"E' stato firmato l'ultimo decreto di valutazione d'impatto ambientale". Con queste parole, il ministro dell'Ambiente, Corrado Clini, ha dato il via libera, nella giornata di ieri, al progetto di realizzazione del rigassificatore di Gioia Tauro. Tale progetto, entrerà in vigore il 2014; esso è gestito dalla società "Lng Medgas Terminal", controllata da Sorgenia (Gruppo Cir) e Iren. Il rigassificatore, assicurerà una copertura pari al 10% del domanda nazionale di gas,…

'Ndrangheta: "Operazione Califfo", 11 fermi a Rosarno

I Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria e il Ros, hanno eseguito un provvedimento di fermo di indiziato di delitto, emesse dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, nei confronti di 11 persone appartenenti alla "cosca Pesce" di Rosarno. In concomitanza con tale attività, i carabinieri di Gioia Tauro, stanno operando un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. presso il tribunale di Palmi, su richiesta della Procura di Palmi,…

Un'ingegnere calabrese scrive al Presidente Napolitano

Un'ingegnere calabrese scrive al Presidente Napolitano - 4.7 su 5 basato su 13 voti
Suona come una richiesta disperata di aiuto, la lettera scritta dall'ingegnere calabrese, Erika Pinto, al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Nella missiva la professionista calabrese esprime così il suo pensiero: "Stimatissimo Presidente della Repubblica, Lei ha pronunciato non molto tempo addietro una frase che ha molto toccato me come, credo, tutti i giovani italiani disperatamente alla ricerca di un lavoro degno di questo nome. Lei ha auspicato che 'il lavoro non…
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa