Asp Catanzaro: corso di formazione per ritrovare persone scomparse affette da Alzheimer
Menu

Asp Catanzaro: corso di formazione per ritrovare persone scomparse affette da Alzheimer

Esperti Relatori Neurogenetica Lamezia 1(ASP) – Catanzaro, 1 giugno 2016 – “Rintracciare le persone scomparse affette da malattia di Alzheimer” è il tema del corso di formazione professionale iniziato il 13 maggio scorso nella Prefettura di Catanzaro, rivolto al personale e/o militari delle Forze dell’ordine.
Il lavoro nasce da un progetto condiviso tra la Direzione Aziendale dell’ASP di Catanzaro, il Centro Regionale di Neurogenetica e la Prefettura, ed è finalizzato a contrastare il fenomeno della scomparsa di persone affette da demenza. Il corso, che si concluderà il prossimo 7 giugno, si articola in cinque giornate che prevedono mediamente la presenza di 50 partecipanti per ogni singolo incontro. L’obiettivo è di fornire conoscenze di base in ordine alla patologia, indicazioni pratiche su tecniche di approccio agli ammalati e indirizzi operativi per la ricerca degli scomparsi.
All’apertura dei lavori, si è tenuta a Catanzaro, in Prefettura, una conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa, che ha visto la partecipazione del Prefetto dr.ssa Luisa Latelli, del Direttore dell’ASP di Catanzaro dr. Giuseppe Perri, del direttore del Centro Regionale di Neurogenetica, Prof.ssa Amalia C. Bruni, che ha coordinato le fasi di produzione del progetto dalla proposizione alla concreta attuazione, del referente sanità penitenziaria, dr. Antonio Montuoro, che ha seguito il percorso del progetto per conto dell’ASP di Catanzaro.
Le figure professionali direttamente coinvolte nell’attività formativa in qualità di relatori sono neurologi, psicologi e assistenti sociali del Centro Regionale di Neurogenetica.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa