Chiaravalle Centrale, Giulia Fera racconta l'amore nel suo “Veleni & Verità”
Menu

Chiaravalle Centrale, Giulia Fera racconta l'amore nel suo “Veleni & Verità”

giuliaferaL'amore declinato in tutte le sue forme. Ma anche i conflitti interiori, la ricerca di senso, l'immigrazione e il confronto tra culture diverse. E' questa una possibile sintesi di “Veleni & Verità”, il bel romanzo di Giulia Fera e Francesco Testa presentato a Chiaravalle Centrale nella sala convegni di Palazzo Staglianò. Una iniziativa promossa dall'amministrazione comunale, dalla Consulta della Cultura e dall'associazione Agorà. Giulia Fera, di origini chiaravallesi, vive e lavora a Cosenza dove svolge da anni l'attività di educatrice per minori a rischio. Felicissima del suo ritorno nel paese natìo, è stata accolta in un clima familiare e di festa. Il sindaco, Mimmo Donato, il vicesindaco, Pina Rizzo, il presidente della Consulta, Francesco Pungitore, e il consigliere comunale Gianfranco Corrado hanno brevemente introdotto il libro prima della suggestiva lettura di brani recitati da parte di Caterina Menichini. Perfettamente inserite nel contesto le canzoni eseguite dal vivo da Elisa Fera e Francesco Marcella che hanno interpretato famosissimi successi di De Andrè, Battiato e Anna Tatangelo. Emozionatissima, Giulia Fera ha raccontato la sua esperienza di scrittrice, dipingendo un quadro generale del suo “Veleni & Verità”, in un inquadramento psicologico e storico dei protagonisti. La piacevole serata culturale si è chiusa con gli autografi della scrittrice e un “arrivederci” a futuri incontri nel segno della letteratura, dei libri e delle autrici calabresi al femminile.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa