Grandi ospiti a Gutenberg 16 da don Giacomo Panizza a Fuad Aziz
Menu

Grandi ospiti a Gutenberg 16 da don Giacomo Panizza a Fuad Aziz

don giacomo panizzaProgetto Gutenberg ha offerto alla città e alla Calabria un’altra giornata all’insegna dell’incontro tra i giovani studenti e i grandi autori e intellettuali del panorama nazionale sul tema "L'ordine e il caos". La manifestazione ha conquistato l'attenzione anche di Rai Radio Tre dove sono intervenuti in diretta l'ideatore e direttore Armando Vitale e la coordinatrice della sezione ragazzi, Rosetta Falbo, per illustrare l'ambizioso modello Gutenberg che dalla Calabria si distingue quale buona pratica per la scuola italiana. Nella giornata odierna al Supercinema di Catanzaro, nel cuore del centro storico, don Giacomo Panizza, il prete antimafia, ha raccontato ai ragazzi la propria testimonianza al centro del libro “Cattivi maestri” in cui si racconta come una vera e propria pedagogia mafiosa si possa contrastare solo attraverso un'educazione alternativa. Con “La gelosia delle lingue” il saggista Adrián Bravi, intervenuto all’Auditorium Casalinuovo, ha invece spiegato ai ragazzi come la sua lingua madre, lo spagnolo-argentino, sembra ormai sbiadita e ormai quasi venuta a mancare rispetto all’italiano, sua lingua di adozione. Al Liceo Classico Galluppi – scuola capofila di Gutenberg - intenso incontro dedicato al libro di Renato Nisticò "Attenti caduta metafore", mentre gli studenti sono stati protagonisti di un dibattito sul tema della bellezza ispirato al progetto "Genti di Calabria - Atlante Fotografico di Geografia Umana" di Pino Bertelli e Francesco Mazza che ha visto in questi giorni i più giovani raccontarsi in una serie di interviste sui tempi più a loro vicini. La sezione ragazzi continua a raccogliere grandi consensi e stamane l’Istituto Patari-Rodari ha avuto l’opportunità di accogliere Fuad Aziz - scrittore, illustratore, scultore - che con “Sole e mare” affronta con delicatezza il tema della guerra vista attraverso gli occhi di una bambina. Intenso e partecipato, inoltre, l’incontro con Simona Dalla Chiesa per la presentazione del suo “Un papà con gli alamari”, presso l’Auditorium Porta del Parco di Sersale, dedicato alla figura del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. Gutenberg proseguirà domani con un’altra serie di eventi tra cui quello particolarmente atteso al museo Musmi con il rettore dell'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (Cuneo), Andrea Pieroni, autore di "Atlante Gastronomico delle erbe", Slow Food editore.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa