Il 21 gennaio al Marca l’inaugurazione della rassegna “Rivelazioni Calabre”
Menu

Il 21 gennaio al Marca l’inaugurazione della rassegna “Rivelazioni Calabre”

Muse Marca CatanzaroCATANZARO – 20 GENNAIO 2017. Sarà inaugurata domani alle 18.00 al Museo Marca la rassegna “Rivelazioni Calabre”, interessante progetto culturale promosso dalle associazioni “CulturAttiva” e “Terre Ioniche”. Il taglio del nastro del percorso fotografico “ Il borgo sulla traccia della nostra storia” sarà preceduto dagli interventi delle autorità e degli organizzatori dell’iniziativa. A seguire la performance teatrale dell’attrice Emanuela Bianchi, che tra i suoi successi vanta quello di aver vestito i panni di Cecilia Faragò, l’ultima “magara”, un’interpretazione dalla straordinaria originalità che le è valso il premio della critica “Gaiaitalia.com”al Fringe Festival di Roma. In occasione di “Rivelazioni Calabre”, Emanuela Bianchi racconterà la Calabria soffermandosi sul tema del viaggio con il suo monologo “Dietro il sud”, una performance che non mancherà di regalarci forti emozioni facendo leva sul nostro essere viaggiatori, come calabresi, alla ricerca di quella gratificazione che la nostra terra sembra non poterci offrire.
La rassegna “Rivelazioni Calabre” si protrarrà fino al 28 gennaio. Tante saranno le sorprese che schiuderanno agli occhi dei visitatori i segni tangibili del grande valore della nostra cultura.

Di seguito il programma della settimana :
21-28 gennaio – Percorso fotografico “Il borgo, sulle tracce della nostra storia” (Ph Nicola Romeo Arena e Anna Rotundo)
23 gennaio – Presentazione libro “La seta a Catanzaro e Lione” di Angela Rubino; interverranno i ragazzi della Cooperativa “Nido di Seta”
24 gennaio – “Un viaggio nella dimensione umana e della demenza”, intervento dell’associazione Ra.Gi. Onlus
25 gennaio – Presentazione libro “Orme dimenticate” di Silvana Franco
26 gennaio* – “A tourism product is what you buy, a tourism experience is what you remember, intervento dell’associazione “Riviera e borghi degli angeli”
27 gennaio* - Presentazione libro “Alimentazione e cibo nella Calabria popolare” di Luigi Elia; interverrà Salvatore Mongiardo, scolarca della Nuova Scuola Pitagorica, che condurrà il rito pitagorico della condivisione del bue di pane
28 gennaio – “Il filo dello strummolo”, intervento dell’associazione “Route 106”

*il 26 e 27 gennaio, nel primo pomeriggio, a cura dell’associazione “CulturAttiva” verranno svolte le passeggiate a tema “Sulle vie del filo di seta”, breve itinerario che condurrà il visitatore per le vie del centro storico di Catanzaro, in alcuni dei luoghi che furono maggiormente significativi per la nobile arte della seta.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa