Wanda Ferro su Magna Graecia Film Festival
Menu

Wanda Ferro su Magna Graecia Film Festival

wanda ferro 17CATANZARO - Di seguito una dichiarazione del consigliere regionale Wanda Ferro (Gruppo Misto): Anche quest’anno il Magna Graecia Film Festival si è rivelato un grandissimo successo, non solo per la partecipazione di diverse star del cinema nazionale ed internazionale e per la numerosa presenza di pubblico nell’affascinante location del porto, ma anche per lo straordinario ritorno di immagine e di visibilità che la città di Catanzaro e la Calabria intera hanno avuto sulla stampa nazionale, sia sulle televisioni che sulla carta stampata, grazie al riconosciuto valore della rassegna cinematografica ideata e diretta da Gianvito Casadonte. Ma al di là dell’indiscusso valore artistico, il Magna Graecia Film Festival ha il grande merito di far uscire la nostra regione dalla marginalità e di far emergere l’immagine di una Calabria positiva, purtroppo ancora sconosciuta al grande pubblico. È poi importante che queste grandi star, accolte al meglio grazie all’impeccabile macchina organizzativa messa ogni anno in campo da Casadonte, diventino ambasciatori nel mondo della bellezza e dell’ospitalità della Calabria. La nostra regione deve puntare sul contributo di professionalità come quella di Gianvito Casadonte - che mettono a disposizione della crescita della nostra terra le capacità, le competenze e le relazioni maturate anche in altre realtà - e deve quindi mettere a sistema manifestazioni di questa portata accompagnandole con adeguate politiche dei trasporti, del marketing territoriale e della ricettività turistica. Sono certa che l’esperienza del “Magna Graecia”, il cui prestigio si è consolidato negli anni, sarà portata a frutto da Gianvito Casadonte anche nel suo nuovo incarico di sovrintendente del teatro Politeama di Catanzaro. L’utilizzo di diversi contenitori culturali – dal Teatro Comunale al Marca - per le iniziative collaterali del Festival, come le partecipate master class con i protagonisti del grande schermo, sono il segno di una lungimirante visione d’insieme che punta a far rivivere l’intera città attorno alla cultura, e a coinvolgere i nostri giovani avvicinandoli anche a nuove opportunità professionali legate al mondo dell’arte.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa