Soverato, l'ex Comac si apre alla cultura, all'arte e alla creatività
Menu

Soverato, l'ex Comac si apre alla cultura, all'arte e alla creatività

lugliocomac1Benessere e natura, bellezza e creatività. Concetti che si intrecciano, in senso olistico, per dare vita ad una originale “due giorni” di eventi che animeranno l'area dell'ex Comac di Soverato, il 15 e il 16 luglio prossimi. L'iniziativa nasce dal vivace e proficuo incontro tra il progetto culturale “Naturium”, ideato dall'imprenditore Giovanni Sgrò, e l'Accademia di Belle Arti di Catanzaro, presieduta dall'ex deputato Pino Soriero. Proposta subito sposata dal sindaco Ernesto Alecci, dal consigliere delegato al Turismo, Lele Amoruso, e dall'intera amministrazione comunale. Il programma, in fase di elaborazione, prevede una serie di intelligenti “contaminazioni” artistiche che occuperanno la scena dell'ex fabbrica dismessa: una grande finestra aperta sullo straordinario panorama della costa jonica calabrese. Protagonisti saranno i docenti e gli studenti dell'Accademia, insieme ai tanti relatori che si avvicenderanno tra seminari, workshop, momenti di confronto, spettacoli, musica e gastronomia. Non mancherà, infatti, lo spazio dedicato al benessere del cibo, ovvero dell'alimentazione sana, biologica e naturale declinata secondo i principi della sostenibilità e della filosofia del rispetto: rispetto di noi stessi e del mondo in cui viviamo, perché rimanga sano e incontaminato anche per i nostri figli; rispetto della natura e di tutti gli esseri che ne fanno parte. Si parte, dunque, il 15 e il 16 luglio con l'intenzione di strutturare un appuntamento fisso nel calendario della stagione estiva soveratese, da riproporre di anno in anno con un continuo arricchimento di idee e proposte.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa