Ferrovia Jonica: procedono i lavori di elettrificazione
Menu

Ferrovia Jonica: procedono i lavori di elettrificazione

ferroviaLa fine della trazione diesel (per lo meno per quanto riguarda i treni ordinari) lungo la Ferrovia Jonica tra Sibari e Catanzaro Lido e prosecuzione verso Lamezia Terme Centrale, si avvicina sempre di più: in questi giorni sono stati eretti i pali tipo LS, stoccati a Catanzaro Lido ed installati in orari notturni, tra quest'ultima stazione e Cropani, per vari km. In contemporanea procede il lavoro un po' più laborioso, ovvero lo scavo a fianco del binario, per la predisposizione dei plinti di ancoraggio dei pali, con relativa gettata di calcestruzzo all'interno del quale è affogata la struttura metallica sulla quale vengono imbullonati i pali. Stessa situazione invece a sud di Corigliano, con almeno due squadre all'opera dai due versanti nord e sud. In realtà alcune settimane fa erano presenti pali in stoccaggio anche nell'ex fascio merci della stazione di Cirò, facendo presuppore quindi la presenza di un terzo "campo base" per le squadre addette all'installazione dei tralicci. Non siamo al momento a conoscenza se anche da Cirò stia quindi operando una squadra "intermedia" tra quella di Corigliano/Rossano e quella di Catanzaro Lido, ma speriamo di poter comunicare presto maggiori dettagli.
Quel che è certo, detrattori a parte, è che stiamo finalmente vivendo un momento storico: senza negare che questi interventi dovevano essere stati realizzati più di 20 anni fa, e che come al solito in Calabria il progresso, divenuto normalità altrove, arriva con ritardi decennali, non possiamo comunque non assaporare la graduale concretizzazione di una battaglia vinta. O quasi: non ci daremo pace e continueremo a lavorare quotidianamente, finchè non raggiungeremo l'obiettivo di veder concretizzarsi l'ulteriore finanziamento che renderebbe possibile l'elettrificazione anche sul restante tratto della Ferrovia Jonica, tra Catanzaro Lido e Melito di Porto Salvo, a servizio di soveratese, locride ed area grecanica.
In ogni caso, per adesso barra a dritta verso il Frecciargento da/per Roma (e non solo) sulla Sibari - Catanzaro Lido!

Roberto Galati

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa