Logo
Stampa questa pagina

Stalettì, don Roberto Corapi celebra l'Epifania e premia i presepi più belli

premio presepe stalettìSTALETTI’ - «Fatti guidare dalla luce della grazia. No alla fede occasionale, no alla fede ballerina, sì alla fede feriale». E’ il messaggio che parte da Stalettì, dalla chiesa parrocchiale guidata da don Roberto Corapi, durante l’omelia per l’Epifania. «L’Epifania – ha affermato don Roberto - è festa di luce, una luce che guida a Gesù. Stalettì, fatti guidare anche tu dalla luce della grazia di Dio a Gesù, come gli uomini venuti da tanto lontano che hanno seguito la stella. Lo splendore della stella attrae lo splendore della grazia divina in noi, ci porta a vivere in comunione con tutti, come una famiglia vera, senza odio e senza rancore, nella carità e nell’amore. Non può dirsi cristiano, chi non è disposto a perdonare, a cambiare vita. Dobbiamo farci guidare anche noi dalla stella, della fede, quella fede che, però, deve essere autentica». Don Roberto ha poi aggiunto che «oggi spesso si vive una fede fai da te, una fede ballerina, una fede natalina o pasqualina», per cui «io dico con tanta forza e coraggio: no ad una fede occasionale. La nostra fede deve essere feriale, di tutti i giorni, perché tutti i giorni amiamo il Signore. Non si ama il Signore a giorni alterni, dispari, ma sempre, a tutte le ore». Al termine, don Roberto ha svolto il rito del bacio a Gesù Bambino, al suono delle zampogne, ringraziando «il buon Dio per tutto quello che in queste feste ci ha voluto regalare». Il parroco ha premiato i vincitori del concorso “Presepi nelle famiglie”. Il primo posto è andato alla famiglia Giangrazi; secondo posto per la famiglia Candelieri; terzo posto al piccolo Giacomo Aprile, che ogni anno si diverte nel costruire un piccolo, ma caratteristico presepe.

Carmela Commodaro

Articoli che potrebbero interessarti

Ultimi da Redazione

© Associazione Culturale Soveratiamo All rights reserved. Associazione Culturale “Soveratiamo” P.Iva:03365610793 Iscrizione Registro Stampa n.7/2012 Presso Tribunale di Catanzaro info@soveratiamo.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa