Davoli V edizione "SONORE ALCHIMIE" le pietre parlano dal 27 al 28 luglio 2018
Menu

Davoli V edizione "SONORE ALCHIMIE" le pietre parlano dal 27 al 28 luglio 2018

Brochure Sonore alchimie 2018L’Associazione di Volontariato CID - Creativi Indipendenti Davolesi – col patrocinio del Comune di Davoli e con il sostegno del CSV Catanzaro è lieto di presentare la Quinta edizione di “Sonore Alchimie, le pietre parlano” rassegna che unisce letteratura, arte, teatro, fotografia, musica e gastronomia nel cuore del Centro Storico di Davoli. Un calendario fitto di mostre, performance, installazioni site specific, laboratori creativi, concerti e presentazioni di libri che si prefigge di far conoscere la bellezza del borgo antico di Davoli, nonchè di valorizzare e rendere viva una parte del territorio spesso dimenticata creando aggregazione, cultura ed amore per il grande patrimonio storico, culturale e identitario del territorio. Sonore Alchimie, giunto alla V edizione, si svolgerà nell'affascinante Piazza Santa Barbara e si snoderà lungo i vicoli ad essa adiacenti, che saranno palcoscenico di un programma che si preannuncia di grande qualità e valore, facendo crescere l’attesa per questa due giorni che nelle edizioni precedenti ha già riscosso grande successo, riuscendo ad attrarre molti calabresi e turisti. La suggestiva atmosfera animerà il pubblico che vivrà tutto ciò che lo circonda, coinvolgendo tutti i sensi attraverso suoni, immagini, sapori e gestualità. Il tema scelto per la rassegna sono “le pietre”. Le pietre che sembrano mute, ed invece parlano: raccontano vite vissute, fatiche eroiche di intere generazioni dedite a costruire muri, case, strade, chiese e conventi; parlano per ricordare l'antica saggezza di un popolo operoso e geniale, capace di plasmare con perizia quest'umile materia dandole vitalità e risalto per riaverne beneficio materiale e godimento spirituale. Ovunque, intorno, si incontrano pietre: pietre concie nella muratura delle case, pietre ben solide e squadrate, pietre scalpellinate, portali lavorati con estrema raffinatezza. Di pietra sono i muri a secco e le terrazze, pietre lavorate a bocciarda per grandi scalinate, pietre scolpite con arte e maestria, paraste, architravi, pietre rifinite a faccia vista. Le pietre, materia prima del borgo, mescolandosi in modo alchemico al ritmo e alla frequenza del suono, rinnovano il concetto di esperienza musicale, esaltando il rapporto tra evento e suggestione. Creano le condizioni per un diverso concetto di ascolto: complesso, travolgente. La musica rivela ed esprime la sua eterna e mistica forza dentro, attorno e al di fuori di noi. Sonore Alchimie si unisce alle radici, alla pietra, ai suoni ed agli spazi di un Centro Storico a misura d'uomo. Le esperienze olistiche che la caratterizzano propongono l'interazione tra Suono e Materia dando, alle pietre del borgo, nuove storie da raccontare ai posteri che sapranno ascoltare.

PROGRAMMA

Giorno 27 Luglio

• Ore 18.30
La manifestazione avrà inizio con l'apertura delle mostre e delle installazioni artistiche site specific. Esse sfrutteranno appieno le caratteristiche del borgo fondendosi con esso, dandone maggiore intensità e creando una nuova prospettiva.

• Ore 18.45
Laboratorio Artistico per bambini “Attraverso i colori”
A cura dell’Associazione C.I.D.

• Ore 18:45
Reading letterario:
“Sud Suddito Sudore Sudario Sudicio” di Miko Davoli Procopio
Dialoga con l’autore Roberta Ranieri

• Ore 19.30
Performance musicale “Polisonanze 2.0”
Di e con Francesco Bruni (clarinetto), Giuseppe Drosi (percussioni), Vittorio Corasaniti (sax)

• Ore 20.00
Spettacolo teatro di figura “Puppet show”
Di e con Angelo Gallo del Teatro Della Maruca

• Ore 21.00
Spettacolo teatro canzone “Tamburo è voce... battiti di un cantastorie”
Di e con Nando Brusco

• Ore 22.15
Spettacolo Musicale “Come tutti gli altri Dei”
Mujura

Giorno 28 Luglio

• Ore 18.30
Apertura delle mostre e delle installazioni artistiche che rimarranno aperte per tutto l'arco della serata.

• Ore 18:45
Laboratorio di letture animate per bambini “Diversi ma insieme”
A cura della libreria “Non ci resta che leggere”

• Ore 19.00
Reading letterario “Il cielo comincia dal basso” di Sonia Serazzi
Dialoga con l’autrice Roberta Ranieri

• Ore 19.30
Performance musicale “Polisonanze 2.0”
Di e con Francesco Bruni (clarinetto), Giuseppe Drosi (percussioni), Vittorio Corasaniti (sax)

• Ore 20.00
Reading letterario “Amori regalati” di Olimpio Talarico
Dialoga con l’autore Domenico Dara

• Ore 20.00
Spettacolo di burattini “Zampalesta u cane tempesta”
Di e con Angelo Gallo del Teatro della Maruca

• Ore 21.00
Istantanee davolesi
Presentazione della giuria e dei vincitori del contest fotografico, a seguire estrazione dei biglietti della lotteria

• Ore 21.30
Spettacolo musicale “Onemanband”
Di e con Stefano Scarfone

• Ore 22.45
Spettacolo musicale “Di un solo colore”
Di Jerusa Barros

Espongono:

1) Sezione artistica a cura di Lara Caccia

Santo Alessandro Badolato, Carmela Cosco, Anna Vittoria Cossari, Giuseppe Ferrise, Mario Loprete, Mario Naccarato, Antonio Pittelli, Luigi Rocca, Salvatore Sart e Saverio Russo, Massimo Sirelli, Giuseppe Stillo, Sisetta Zappone.

27 e 28 luglio visite guidate alle installazioni a cura di Lara Caccia e Marianna Gentile
I turno 20:00 -20:45 II turno 20:45-21:30 III turno 21:30-22:15
Ritrovo in Piazza Santa Barbara 5 minuti prima dell’inizio delle visite

2) Sezione fotografica a cura di Manuela Alessia Pisano

- Davolivillage, Territorialmente
- Domenico Giampà, Antonio Riga, il visionario buono
- Guido Guglielmelli, I carbonai
- Francesco Mallamo, Il sogno di Guido
- Barbara Ranieri – Barbara Procopio, Malinconia somatica
- Ernesto Sestito, L’albero di Pasqua

Sede espositiva: Palazzo Badolisani
27 luglio ore 19:30 visita inaugurale, 28 luglio ore 19:30 visita guidata a cura di Manuela Alessia Pisano
Ritrovo in Piazza San Vittore ore 19:25
All’interno della manifestazione sarà possibile gustare le prelibatezze culinarie tipiche del borgo.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa