Greenpeace Catanzaro - Evento Globale Make Something Week
Menu

Greenpeace Catanzaro - Evento Globale Make Something Week

IMG 20181104 222507CATANZARO, – I volontari del gruppo locale di Greenpeace di Catanzaro organizzeranno a Catanzaro Lido, nei giorni 1 e 2 Dicembre, presso l’Aula Studio Primavera “M. Gerace”, in collaborazione con l’associazione Primavera studentesca, uno Swap Meet (Mercatino del baratto), ore 16.00, ingresso gratuito. L’evento ospiterà laboratori
creativi e interattivi a tema riciclo. Questa iniziativa si inserisce nell’ambito della seconda edizione di Make Something Week, una settimana di eventi-laboratorio gratuiti promossa da Greenpeace in tutto il mondo dal 23 novembre al 2 dicembre dove, guidati da creativi e professionisti del settore, i partecipanti impareranno a riparare, riciclare, riutilizzare e dare nuova vita ad oggetti inutilizzati e destinati ad essere gettati via, tramite il fai-da-te e l’autoproduzione. Quest’anno tantissimi gli eventi organizzati in tutta Italia, da Catanzaro a Milano, Roma, Torino,
Palermo, solo per citarne alcune. Make Something Week si propone di sfidare il modello irrazionale di consumo e superare la cultura dell’usa e getta in occasione del Black Friday e a ridosso delle festività natalizie e di fine anno, quando più che mai le persone sono spinte all’acquisto di oggetti che spesso restano inutilizzati o gettati via, producendo rifiuti e inquinamento. “Siamo stati indotti a pensare che la felicità provenga da ciò che compriamo, mentre sappiamo che la vera felicità viene da ciò che riusciamo a creare“ dichiara Giorgia Monti, responsabile della Make Something Week in Italia. “Con questa settimana di eventi vogliamo far riscoprire alle persone la bellezza di creare insieme e dare nuova vita a quello che già abbiamo, superando lo shopping tradizionale.” Grazie al lavoro dei tantissimi artisti coinvolti, quest’anno in Italia l’iniziativa vuole lanciare una sfida all’uso della plastica monouso, promuovendo tra le persone la condivisione di soluzioni e alternative creative all’uso smodato di plastica monouso. “L'università ci forma come professionisti, le associazioni ci formano come cittadini, attenti a ciò che ci circonda e con un grande senso di responsabilità nei confronti delle generazioni future. Facciamo un grande plauso all'iniziativa della Make Something Week, nei confronti della quale diamo piena adesione e appoggio. Che sia l'inizio di successive collaborazioni e di una grande comunione di intenti”. Queste le parole di Luigi Leta, esponente dell’Associazione Primavera Studentesca, la quale ha dimostrato entusiasmo per la nascita del Gruppo Locale Greenpeace di Catanzaro e per l'attenzione rivolta alla sensibilizzazione della cittadinanza sulla tutela dell'ambiente.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa