Il Comune di Squillace investe sulla formazione delle associazioni locali
Menu

Il Comune di Squillace investe sulla formazione delle associazioni locali

caccia e associazioniSquillace investe sulla formazione delle associazioni. Un incontro con i rappresentanti di alcune associazioni squillacesi si è svolto nei giorni scorsi nella sala consiliare del Comune di Squillace per per presentare i contenuti del corso di formazione, progettato in collaborazione con il Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Catanzaro. Dopo la costituzione dell’albo delle associazioni operanti nel territorio comunale, l’amministrazione punta sulla formazione, un’importante iniziativa finalizzata alla promozione e qualificazione dell’associazionismo. Il progetto è stato presentato dall’assessore alla partecipazione e programmazione, Franco Caccia, il quale ha evidenziato la particolare attenzione riposta dalla locale amministrazione nei confronti del mondo del non profit. «Il ruolo delle associazioni - ha rimarcato l’assessore Caccia - è fondamentale per creare nella nostra comunità momenti originali di aggregazione, partecipazione e sensibilizzazione dei cittadini e per contribuire alla promozione del nostro territorio e della nostra identità attraverso manifestazioni ed eventi». L’assessore ha sottolineato lo spessore dei contenuti proposti in quanto i docenti saranno esperti del Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Catanzaro che ha dimostrato piena disponibilità e sensibilità nei confronti della richiesta avanzata dal Comune di Squillace. Il percorso è strutturato in seminari tematici centrati su mission e scopo delle associazioni; lavoro di rete; elementi di progettazione; gestione degli aspetti economico-finanziari; comunicazione. «Sono stati selezionati - ha concluso Caccia - gli argomenti centrali per la vita e lo sviluppo della progettualità delle associazioni e questi incontri saranno per noi anche l’occasione per conoscere più a fondo le singole organizzazioni e comprendere le forme più efficaci di sostegno per la crescita del bene comune». I seminari si terranno nella sala del consiglio comunale. Primo appuntamento giovedì 22 marzo. Le associazioni coinvolte sono Aggregazioni, Angeli blu, Avis, Carnevale squillacese, La Rete, Nastro di Mobius, Pr.I.So e Teatro insieme.

Carmela Commodaro

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa