Joy Volley e Istituto Comprensivo di Badolato collaborazione vincente.
Menu

Joy Volley e Istituto Comprensivo di Badolato collaborazione vincente.

consegna giocattoli a scuolaDopo il grande successo ottenuto con l’iniziativa “Giocami Ancora” che, in occasione della festa di Natale Christmas Volley, ha visto numerosissime famiglie partecipare entusiasticamente, la Joy Volley ha provveduto a distribuire i numerosissimi doni raccolti. L’incredibile ed ammirevole generosità delle famiglie dei propri atleti e non solo ha permesso di poter ampliare la platea di Associazioni, Enti benefici e Parrocchie alle quali distribuire il frutto della raccolta messa in piedi dalla Joy Volley e, di conseguenza, sono state tantissime le famiglie ed i più piccoli accontentati con un dono.
Grazie a Giocami Ancora, quanto raccolto è stato distribuito presso il Comune di Soverato in occasione del pranzo solidale organizzato dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Alecci con l’ausilio dell’assessore alle politiche sociali Fazzari, a tante famiglie del comune di Guardavalle, alla scuola materna di Santa Caterina dello Ionio. Grazie alla collaborazione istaurata tra la Joy Volley guidata da Antonio Stella e la dirigente dell’Istituto Comprensivo di Badolato, dott.ssa Lucia Scuteri, è stato possibile donare tanti giocattoli.
Questa collaborazione tra la Joy Volley e l’Istituto Comprensivo di Badolato ha anche promosso il tema del riciclo e riuso di libri e giocattoli, dimostrando quanto si possa fare per la riduzione dei rifiuti, trasformando un gesto di generosità verso i meno fortunati in una azione concreta a tutela dell’ambiente. Questa è solo la prima iniziativa del rapporto di collaborazione tra la Joy Volley e l’Istituto Comprensivo di Badolato. La Joy Volley ringrazia amorevolmente tutti i cittadini che hanno contribuito a rendere fattibile l’iniziativa Giocami Ancora, tutto lo staff (Antonio Stella, Rosalba Varano, Valentina Barbieri, Sapienza Pasquino, Mario Peroni), i propri atleti, l’amministrazione di Santa Caterina dello Ionio rappresentata dall’assessore Massimo Currò valutando la possibilità di ripetere un evento che tanto successo ha riscosso.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa