Pizzo, nuovo centro antiviolenza dell’associazione “Attivamente Coinvolte”
Menu

Pizzo, nuovo centro antiviolenza dell’associazione “Attivamente Coinvolte”

attivamenteIl Comune di Pizzo Calabro, nella persona dell’assessore ai Servizi sociali e all'Urbanistica, Pasquale Marino, ha deciso all’unanimità di approvare il protocollo di intesa siglato con l’associazione “Attivamente coinvolte” Onlus - Centro Antiviolenza, che fa parte delle rete nazionale “D.i.R.e.”, rappresentata dalla presidente, avvocato Stefania Figliuzzi. Il Comune ha assegnato all’associazione, in comodato d’uso, alcuni locali siti all’interno del palazzo comunale. L’apertura del nuovo “Centro antiviolenza” nel territorio di Pizzo è un passo importante, in quanto costituisce un punto di riferimento per le donne e i minori vittime di violenza. Stefania Figliuzzi, quale presidente, e le altre socie esprimono la loro gratitudine al sindaco e all’amministrazione comunale di Pizzo Calabro per l’importante iniziativa posta in essere.

Carmela Commdaro

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa