Soverato, progetto “Un rotariano, un albero”: lunedì conferenza stampa
Menu

Soverato, progetto “Un rotariano, un albero”: lunedì conferenza stampa

rotaryalberoLunedì 28 maggio alle ore 10, presso la sede del Rotary Club di Soverato, in via Dalmazia n. 9, si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto “Un rotariano, un albero”. Interverranno la prof.ssa Anna Sia, presidente del Rotary Club di Soverato, e il dott. Ernesto Alecci, sindaco di Soverato. La tutela dell'ambiente e le questioni legate al cambiamento climatico sono essenziali per l’obiettivo del Rotary sul servizio sostenibile. Appartiene ormai al passato l'idea che la sostenibilità ambientale non sia un'area di cui il Rotary debba occuparsi. Si tratta, e deve essere, una questione di cui tutti devono preoccuparsi. In adesione, pertanto, al progetto proposto dal presidente del Rotary International, Ian H.S. Riseley, che prevede di piantare un albero per ogni rotariano (circa 1.200.000 nel mondo), il Club di Soverato ha risposto con la messa a dimora di ventidue alberi della macchia mediterranea sul lungomare di Soverato, oggetto di un recente restyling. Le piante sono state collocate nell'area del suggestivo anfiteatro sul mare e sono costituite da sette Cycas revoluta, sette Pittosporum Tobira Nana e otto Chamaerops humilis. Lungo il muro che delimita l'ingresso principale dell'arena sarà apposta una targa ricordo. La piantumazione è stata effettuata lo scorso 22 maggio. La cerimonia ufficiale di consegna alla Città è prevista per mercoledì 30 maggio alle ore 18,30. Tutti i dettagli del progetto verranno illustrati nel contesto della conferenza stampa convocata per lunedì prossimo.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa