Catanzaro, Silvia Vono (M5S) incontra i ragazzi della Comunità ministeriale per minori: non arrendetevi mai
Menu

Catanzaro, Silvia Vono (M5S) incontra i ragazzi della Comunità ministeriale per minori: non arrendetevi mai

comunitacz“Sono rimasta positivamente colpita nello scoprire una realtà inclusiva, capace di realizzare esperienze concrete di recupero, reinserimento sociale e integrazione con la comunità esterna, che va certamente potenziata e sostenuta soprattutto nella destinazione delle risorse economiche necessarie al mantenimento dei servizi in essere”. E' quanto ha dichiarato la senatrice Silvia Vono (Movimento 5 Stelle) visitando la Comunità ministeriale per minori di Catanzaro, guidata dal direttore Massimo Martelli. Nell'edificio di via Paglia vengono ospitati giovani entrati nel circuito penale minorile, affidati con provvedimento dell’autorità giudiziaria per essere inseriti, innanzitutto, in un percorso di supporto socio-relazionale. “Soggetti in cammino verso la maturità - ha commentato Silvia Vono - spesso vittime, loro malgrado, di una condizione sociale inadeguata. Ragazzi da responsabilizzare, con la giusta dose di attenzione e ascolto, rispetto alle loro condotte devianti e alle conseguenze provocate”. Ascolto e attenzione che tanti giovani riescono a trovare proprio tra le mura della Comunità ministeriale per minori di Catanzaro che, per molti di loro, diventa una vera e propria casa. “Ho apprezzato molto il lavoro del direttore Martelli, dei funzionari e degli educatori al suo seguito - ha ribadito la senatrice pentastellata. - Qui i ragazzi vivono, letteralmente, in un clima di grande rispetto e non subiscono una condizione di costrizione forzata. Hanno la possibilità di imparare un mestiere, di esercitare la manualità, di frequentare laboratori, di partecipare a spettacoli culturali. La cosa che più colpisce è la prospettiva che viene loro offerta, nell'ottica di un ritorno nella società con nuovi strumenti a disposizione per scegliere di cambiare e non ripetere gli errori compiuti”. Silvia Vono non ha solo elogiato gli operatori ma ha anche voluto parlare direttamente con i ragazzi, rivolgendo loro parole di grande speranza e fiducia. La senatrice ha anche regalato alcune copie della Costituzione. “Qui c'è tutta la vostra libertà - ha concluso - insieme alle opportunità che tutti voi avete a disposizione per realizzare con pienezza i vostri sogni e le vostre potenzialità più belle. Non arrendetevi mai”.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa