Claudio Parente subentra a Mangialavori in Consiglio regionale
Menu

Claudio Parente subentra a Mangialavori in Consiglio regionale

claudio parenteReggio Calabria - Claudio Parente e' subentrato, nella seduta tutt'ora in corso del Consiglio regionale, a Giuseppe Mangialavori, eletto in Parlamento il 4 marzo scorso. Il neo consigliere regionale con 4.359 voti era il primo dei non eletti nella lista della Casa delle Liberta' (circoscrizione Centro - Catanzaro). Alla seconda legislatura, in quella precedente (IX) ha ricoperto gli incarichi di segretario della III Commissione "Sanita', attivita' sociali, culturali e formative" e di presidente della VI Commissione "Affari dell'Unione europea e relazioni con l'estero". Nato il 17 giugno 1956 a Rogliano (Cs), e' sposato e ha due figli. Laureato in Medicina e Chirurgia ed in Scienze dell'amministrazione dei servizi sociali e sanitari, e' dottore di ricerca in Morfologia umana e sperimentale, nonche' specialista in Medicina dello sport. Autore di numerose memorie scientifiche, pubblicate su riviste nazionali ed internazionali, e' stato professore incaricato presso le facolta' di Medicina e Chirurgia dell'Universita' Federico II di Napoli e dell'Universita' di Catanzaro. Nel 1997 ha rinunciato alla carriera universitaria per intraprendere la libera professione di medico specialista ed avviare e dirigere diverse iniziative imprenditoriali di successo nel settore sanitario. Dall'anno 2016 presiede il Movimento Politico Sociale "Officine del Sud". Ha la passione per gli animali e per il calcio, sport che lo ha visto calciatore del Catanzaro, del Crotone, della Vigor Lamezia e del Sambiase ma anche allenatore, medico sportivo e Presidente. (AGI)

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa