Comunali 2018, la nota della lista “Salva Satriano”
Menu

Comunali 2018, la nota della lista “Salva Satriano”

Satriano piazza Spirito SantoRiceviamo e pubblichiamo. Il Candidato Sindaco e i candidati Consiglieri della lista “SALVA SATRIANO” ritengono opportuno comunicare ai cittadini di Satriano e agli organi d’informazione quanto segue.
Nel giugno del 2017, a seguito della ricusazione di una delle due liste presentate (a causa di una presunta ‘svista’), le elezioni comunali vennero dichiarate nulle per mancato raggiungimento del quorum dei votanti (ovvero, il 50% dei cittadini iscritti nelle liste elettorali, compresi i residenti all’estero). Di conseguenza, tutto il lavoro dell’ufficio elettorale comunale e di predisposizione dei seggi elettorali, l’impegno e la campagna dell’unica lista rimasta in lizza e il voto di oltre 1300 elettori risultarono inutili, peraltro con dispendio di notevoli risorse economiche per le casse comunali.
Non solo. A seguito dell’annullamento delle elezioni, il Prefetto di Catanzaro, come previsto per legge, nominò un Commissario e un Sub-Commissario prefettizi per la gestione dell’amministrazione comunale. E quindi, da un anno, il nostro comune non ha una gestione amministrativa ordinaria, con ovvi ed evidenti problemi e disagi per le esigenze dei cittadini e – anche qui – con un pesante aggravio di spese per il comune.
Considerato questo precedente, per evitare che altre ‘sviste’ potessero inficiare e rendere vane anche le prossime elezioni del 10 giugno, i sottoscritti candidati della lista “Salva Satriano”, hanno deciso di presentare una propria lista che, appunto, salvasse Satriano da nuove elezioni nulle, da nuove spese inutili, da un altro anno di gestione commissariale. Atteso che all’esito della procedura di presentazione delle liste, quest’anno non vi sono stati errori né sviste e che vi sono altre due liste in campo oltre quella di “Salva Satriano”, teniamo a precisare che, non avendo alcuna ambizione di vittoria o di elezione personale, riteniamo raggiunto il nostro obiettivo e concluso il nostro compito.
Pertanto, Noi candidati della lista “Salva Satriano” NON chiediamo né chiederemo di essere votati, ma saremo vigili e attenti affinché le elezioni si svolgano correttamente, secondo le norme vigenti e nel rispetto dell’etica e del bene comune. Ovviamente, eserciteremo il nostro diritto-dovere di elettori e, nello stesso tempo, invitiamo tutti gli elettori a votare secondo coscienza e nella massima libertà, con l’auspicio che, dopo dieci anni di amministrazione per molti versi negativa, i cittadini di Satriano scelgano il cambiamento.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa