Pd, circoli in ascolto: iniziativa a Borgia
Menu

Pd, circoli in ascolto: iniziativa a Borgia

logo PDLa funzione dei circoli per rilanciare il Partito democratico e irrobustirne l'azione politica sul territorio. Su questi temi si è sviluppato il confronto, avvenuto giovedì a Borgia, tra il responsabile organizzativo del Pd, Giovanni Puccio, e i segretari e gli iscritti dei circoli di Borgia, Girifalco, Amaroni, Squillace, Caraffa e Marcellinara. L'iniziativa si inserisce all'interno della campagna di ascolto delle comunità di base del partito in vista dei prossimi appuntamenti congressuali del Pd.
Diversi gli argomenti trattati nel corso della discussione; dalle dinamiche nazionali legate alla sconfitta del 4 marzo e alla nascita del Governo Conte-Salvini-Di Maio fino ai temi calabresi.
Non sono mancati gli spunti di riflessione legati a una condizione di solitudine denunciata da chi è chiamato a rappresentare il Pd nelle singole realtà locali e tante anche le indicazioni di merito sui contenuti su cui potrebbe concentrarsi l'azione politica del partito. Nelle conclusioni, Puccio si è soffermato sulla importante occasione che la stagione congressuale può rappresentare non solo nella organizzazione sul territorio ma anche nel recupero di vigore e proposta politica. Il senso delle riunioni zonali con i circoli risponde proprio a un'esigenza di restituire centralità alle strutture territoriali e cementare nuovi rapporti fondati sulla attenzione a bisogni e aspettative delle diverse realtà calabresi.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa