Chiaravalle Centrale, l'area attrezzata “Foresta” diventa più bella e accogliente
Menu

Chiaravalle Centrale, l'area attrezzata “Foresta” diventa più bella e accogliente

fotiprimopianoE' partito il restyling dell'area attrezzata di località “Foresta”. Nuove panchine, un nuovo parco giochi, una maggiore cura del verde per il tradizionale spazio di incontro che, in estate, diventa anche il luogo privilegiato per festicciole e pic-nic all'aperto. Famiglie e bambini di Chiaravalle, e non solo, d'ora in poi avranno a disposizione servizi più moderni e confortevoli. Era un impegno preso in campagna elettorale dall'attuale assessore comunale ai Lavori Pubblici, Claudio Foti. “L'intervento - spiega lo stesso esponente della maggioranza - consiste nella rimozione delle panchine esistenti, in avanzato stato di degrado, che verranno sostituite da nuove sedute con struttura in legno lamellare. Queste ultime presentano, peraltro, un aspetto estetico che meglio si armonizza con l'ambiente circostante. Inoltre, verranno implementati e sostituiti alcuni giochi per bambini e verrà potenziato l'impianto di illuminazione notturna, senza trascurare la parte destinata al verde che verrà integrata con nuove essenze. Il tutto per dare un aspetto più decoroso all'area ed un aspetto diverso dall'attuale che si presentava da anni in condizioni di assoluto abbandono. L'intervento di riqualificazione ha tenuto in debita considerazione anche l'aspetto della raccolta dei rifiuti. Infatti, su stimolo della consigliera delegata all'Ambiente, Stefania Fera, sarà predisposto un apposito angolo destinato alla raccolta differenziata, eliminando gli attuali contenitori fatiscenti e utilizzando recipienti colorati e delimitati da una recinzione anch'essa colorata”. Insomma, l'area “Foresta” riacquista vivacità ed armonia, anche grazie all'impegno quotidiano degli operai assunti con il finanziamento regionale destinato ai percettori di mobilità in deroga. “A breve - conclude l'assessore Foti - organizzerò un incontro pubblico per rendere edotta la cittadinanza sull'attività messa in atto ad un anno dalla delega assegnata dal sindaco Donato”.

fotipanchine

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa