Consegnati i lavori di ammodernamento del ponte sul torrente "Castiglione" a Falerna
Menu

Consegnati i lavori di ammodernamento del ponte sul torrente "Castiglione" a Falerna

consegna lavori torrente Castiglione a FalernaCATANZARO – 7 MARZO 2016. Consegnati, questa mattina, i lavori di ammodernamento del ponte sul torrente Castiglione. Si tratta di un importante intervento di manutenzione straordinaria lungo la Strada provinciale n. 97 che collega l’abitato di Falerna con la frazione Falerna Scalo sulla Strada Statale 18, passando per la frazione Castiglione. La realizzazione della infrastruttura è attesa da tempo, proprio per la sua utilità per il comprensorio locale, visto che consentirà il rapido collegamento tra l’abitato di Falerna e la frazione scalo con il mare e la stazione delle Ferrovie dello Stato e la Statale 18, un comodo e diretto collegamento con il mare e le infrastrutture della grande comunicazione attraverso la Strada provinciale 97. I lavori sono stati consegnati alla ditta esecutrice Sgromo Costruzioni alla presenza del presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno; del sindaco di Falerna, consigliere provinciale, Giovanni Costanzo e del dirigente del settore Viabilità e Infrastrutture dell’Ente intermedio, ingegner Floriano Siniscalco. Presenti: il progettista e direttore dei lavori ing. Adriano Butera; il responsabile unico del procedimento, ingegner Eugenio Costanzo; il collaudatore, ingegnere Vincenzo Coppola.
Al fine di migliorare le caratteristiche di esercizio della strada in questione e di aumentare il livello di sicurezza, nonché migliorare ed agevolare la scorrevolezza del traffico in transito, l’Amministrazione provinciale di Catanzaro guidata dal presidente Bruno si è adoperata, nell’ambito di straordinaria manutenzione della strada e in relazione alle disponibilità finanziarie del momento, intervenendo su alcuni punti caratterizzati da particolari problematiche, con lavori finalizzati al miglioramento delle caratteristiche della strada in questione, per l’importo complessivo di circa 445 mila euro. Attualmente, il torrente Castiglione è scavalcato da un vecchio ponte ad arco in muratura di blocchi di pietra che consente il passaggio della Strada provinciale che collega Falerna Marina con Falerna centro, passando per Castiglione marittimo. L’opera da realizzare consiste nella costruzione di un nuovo ponte di affiancamento a quello esistente, con relative opere per il collegamento a monte e a valle della viabilità esistente: verrà predisposta una variante al tracciato esistente, in leggero discostamento ad esso, per uno sviluppo complessivo di circa 150 metri. “Si tratta di una infrastruttura molto importante per il comprensorio – ha affermato il presidente Bruno -. Questa arteria al momento di trova a sopportare un traffico veicolare rilevante in rapporto alle sue caratteristiche. Gli interventi che sono stati appaltati consentiranno un transito scorrevole e soprattutto aumenteranno il livello di sicurezza. Resta alta, quindi, l’attenzione dell’Ente intermedio al miglioramento delle condizioni della viabilità: solo un sistema viario adeguato e la realizzazione delle infrastrutture necessarie garantiranno la rottura dell'isolamento dei centri interni che rappresentano il cuore della territorialità calabrese”.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa