Il Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese annuncia una convention su difesa del suolo e dissesto idrogeologico
Menu

Il Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese annuncia una convention su difesa del suolo e dissesto idrogeologico

Grazioso Manno 1“Non vi faccio promesse, affrontiamo insieme le sfide”. Con questo incipit eloquente, anche raccogliendo le continue sollecitazioni degli amministratori consortili e di tanti consorziati, il Presidente Grazioso Manno annuncia che nei prossimi giorni, promossa dal Consorzio, si svolgerà una grande convention che partendo dal territorio vuole indicare percorsi concreti di sviluppo e vera occupazione. Difesa del suolo, dissesto idrogeologico, risorsa idrica e ripresa dei lavori della Diga sul fiume Melito, sono gli assett naturali dell’azione e progettualità del Consorzio di Bonifica che messi a regime possono fare la differenza. Da tempo questi temi sono al centro dell’attenzione e non possono più essere rubricati a mere affermazioni di principio– sottolinea Manno – devono trovare la loro naturale collocazione all’interno del sistema delle bonifiche e da questo si può ripartire. Fervono quindi i preparativi organizzativi di quella che Manno definisce “un necessario scatto di orgoglio” con il coinvolgimento di sindaci, consiglieri regionali, parlamentari, organizzazioni agricole e sindacati, enti e associazioni, categorie produttive, consorzi di bonifica, consorziati nella netta convinzione che – commenta Manno - "l'innovazione, le conquiste e le soluzioni si fanno e si trovano collaborando, discutendo e aprendosi al dialogo".

17.03.2017

Ufficio Stampa Consorzio Ionio Catanzarese

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa