Provincia: Avviso pubblico per l'erogazione delle politiche attive per il lavoro
Menu

Provincia: Avviso pubblico per l'erogazione delle politiche attive per il lavoro

Provincia: Avviso pubblico per l'erogazione delle politiche attive per il lavoro - 5.0 su 5 basato su 1 voto

Wanda FerroDi seguito la nota diffusa dalla Presidenza della Provincia di Catanzaro:

Sarà presentato il prossimo mercoledì 25 gennaio, nel corso di una conferenza stampa che avrà inizio alle ore 11 presso la Sala Consiliare dell'Amministrazione Provinciale di Catanzaro, l'Avviso Pubblico per l'erogazione delle politiche attive per il Lavoro elaborato nell'ambito del Piano Provinciale di contrasto alla crisi occupazionale della Provincia di Catanzaro, realizzato con fondi impegnati dalla Regione Calabria a valere sull'Asse I adattabilità POR Calabria FSE 2007-2013 e sulla L. 236/93. Alla conferenza stampa prenderanno parte il presidente della Provincia di Catanzaro Wanda Ferro, l'assessore provinciale al Lavoro Sergio Polisicchio, il dirigente del Settore Lavoro della Provincia Filippo Pietropaolo, i rappresentanti della Regione Calabria (il direttore generale del Dipartimento 10 Calvetta e il funzionario incaricato Mancini), le rappresentanze delle organizzazioni sindacali provinciali. L'Avviso Pubblico, che verrà illustrato nei dettagli dal dott. Filippo Pietropaolo, sarà articolato in tre azioni fondamentali che riguarderanno una manifestazione di interesse per la realizzazione di politiche attive (progetto, work experience, borsa lavoro) per percettori di ammortizzatori sociali in deroga, una manifestazione di interesse per la realizzazione di politiche attive (progetto di utilizzo, formazione) rivolta a datori di lavoro privati a favore di percettori di ammortizzatori sociali in deroga con successiva assunzione con contratto a tempo indeterminato sostenuta da incentivo sottoforma di integrazione salariale ed una manifestazione d'interesse per la realizzazione di politiche attive (voucher formativi e/o creazione d'impresa sottoforma di microimpresa) per percettori di ammortizzatori sociali in deroga. L'Avviso pubblico, rivolto a datori di lavoro pubblici e privati e ai lavoratori percettori di ammortizzatori sociali in deroga, tiene conto di alcuni capisaldi fondamentali che hanno ispirato l'intera redazione del Piano Provinciale di contrasto alla crisi occupazionale ossia il principio della territorialità, per cui si cerca di garantire al lavoratore, nell'attuazione delle politiche attive, l'opportunità di svolgere le attività in una sede lavorativa nella propria città; il principio di permanenza nel bacino per il quale chi ha maggiore anzianità di permanenza e di conseguenza abbattimenti salariali maggiori, deve essere inserito in maniera prioritaria tra i beneficiari delle politiche attive; non ultimo la consapevolezza che le motivazioni oggettive che intervengono nel Mercato del lavoro locale impongono un aggiornamento continuo del Piano il quale risulta costantemente in progress. Sono stati questi, infatti, i principi di cui Il Settore Lavoro, Formazione Professionale e Politiche Sociali dell'Amministrazione Provinciale di Catanzaro ha tenuto conto per realizzare le iniziative di work experience, conclusesi nel dicembre scorso, rivolte a 137 lavoratori in mobilità in deroga che hanno svolto le loro attività presso Le Amministrazioni della Giustizia e l'Inps della provincia di Catanzaro e per le quali si sono registrati consensi e ricadute estremamente positive sia sui lavoratori che sulle Amministrazioni ospitanti.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa