Wanda Ferro: la campagna elettorale ha svegliato dal suo lungo letargo il governatore Oliverio
Menu

Wanda Ferro: la campagna elettorale ha svegliato dal suo lungo letargo il governatore Oliverio

Wanda Ferro 4CATANZARO - Di seguito un comunicato del consigliere regionale Wanda Ferro, candidata alla Camera per Fratelli d'Italia.
"La campagna elettorale ha svegliato dal suo lungo letargo il governatore Oliverio, che in questi giorni sta dimostrando un sorprendente iperattivismo: nastri tagliati anche per la costruzione di recinzioni, miracolosi sblocchi di vertenze lavorative impantanate da anni, strani movimenti di personale nelle aziende ospedaliere e sanitarie, grandi manifestazioni di accoglienza ai rappresentanti del governo nazionale che scendono in Calabria per ricordarci quanto siano state consistenti le risorse inviate in questo lontano lembo d’Italia per far crescere le imprese e l’economia. Come quella in programma domani a Lamezia Terme con la presenza del ministro della Coesione De Vincenti, lo stesso che ha negato alla Calabria la possibilità di attivare una seconda Zes. Quanto questa ‘giornata di lavoro’ sia una forzatura elettorale lo conferma lo stesso governatore Oliverio, che nel presentare l’appuntamento con un ministro che ormai ha già fatto le valigie per tornare a casa, si affanna a rimarcare che si tratta di ‘tutt’altro che un’iniziativa propagandistica’. Excusatio non petita... Peccato che insieme a De Vincenti non arrivi in Calabria anche il ministro dello Sviluppo economico Calenda, che alcune settimane fa in una dichiarazione pubblica, il cui senso complessivo non è stato modificato dalla successiva precisazione, si è lamentato di una scarsa presenza e attenzione del presidente della Regione Calabria rispetto alle opportunità di confronto sugli strumenti disponibili per lo sviluppo del territorio. Insomma, la frenesia operativa di questi giorni è solo un disperato quanto inutile tentativo elettorale del centrosinistra di far dimenticare l’irresponsabile immobilismo che ha contraddistinto per tre anni il governo regionale e il totale disinteresse verso la Calabria degli ultimi governi nazionali di marca Pd".

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa