Cerimonia conclusiva delle Mattinate FAI d’Autunno
Menu

Cerimonia conclusiva delle Mattinate FAI d’Autunno

consegna attestati Mattinate FAI dAutunno 2016Martedì 20 Dicembre la sala conferenze del Liceo Scientifico “Guarasci” di Soverato si è tinta di verde e arancione, colori degli attestati consegnati ai ragazzi che hanno ricoperto i ruoli di “Ciceroni” e “Guide” durante le Mattinate FAI d’Autunno che si sono svolte presso il borgo di Satriano (CZ).
La cerimonia è stata presentata dalla prof.ssa Ornella Ieropoli, coordinatrice delle due Mattinate, la quale, oltre a dimostrarsi soddisfatta del lavoro svolto, ha spiegato che quest’anno il progetto FAI è stato anche esperienza di alternanza scuola-lavoro.
Alla consegna degli attestati hanno preso parte il prof. Giulio De Loiro, la prof.ssa Gloria Samà e il prof. Ulderico Nisticò.
Il primo ha sottolineato l’importanza della storia di Satriano, ricordando i tre libri pubblicati negli ultimi sette anni, e ha ringraziato i ragazzi per aver vivacizzato il paese, ormai abitato perlopiù da anziani.
La prof.ssa Gloria Samà, capo delegazione del FAI di Catanzaro, si è complimentata per la grande organizzazione che ha notato durante le due Mattinate e per la bravura degli allievi.
Il prof. Ulderico Nisticò, autore della piccola rappresentazione riguardante la storia di Satriano, ha spiegato come sia facile e interessante narrare un evento attraverso il teatro.
Dopo il discorso dei professori, c’è stata la visione di un breve video, contenente immagini e video realizzati durante le varie tappe del percorso di entrambe le Mattinate.
Alla fine della cerimonia la prof.ssa Gloria Samà ha consegnato gli attestati agli alunni della III e della IV E del Liceo Scientifico, che hanno ricoperto il ruolo di “Ciceroni”, e agli alunni della III media di Satriano, che hanno ricoperto il ruolo di “Guide”.
Si è in questo modo conclusa la prima parte dell’esperienza del FAI, che è stata un momento di apprendimento, ma anche e soprattutto di divertimento.

Bruna Natale
III E, Liceo Scientifico “Guarasci”

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa