I giovani sempre più vicini al mondo del lavoro: l’esperienza del Business Game
Menu

I giovani sempre più vicini al mondo del lavoro: l’esperienza del Business Game

ITE Calabretta al Business GameUna delle cose più belle del proprio percorso scolastico è la possibilità di vivere esperienze formative di altissimo livello.
L’Istituto Tecnico Economico “Antonino Calabretta” coglie sempre le migliori opportunità, dimostrandosi aperto ai bisogni di noi studenti e fornirci una finestra da cui affacciarsi per osservare quel mondo del lavoro che, presto, diventerà parte integrante della nostra vita. E lo ha fatto puntando alto, partecipando alla XIV edizione del Business Game “Crea la tua impresa” presso la LIUC “C. Cattaneo” di Castellanza (Varese) in cui, dopo una fase eliminatoria a gironi, ha ottenuto un significativo settimo posto. Vale a dire tra le prime dieci scuole italiane in termini di capacità imprenditoriali. Abbiamo avuto modo di confrontarci, nella fase finale, con Istituti scolastici provenienti da tutta Italia (ben cinquanta rappresentative!!) venendo a contatto con una realtà diversa, significativa e nuova. Noi, ragazzi delle classi IV SIA, IV A, IV B e V SIA, abbiamo vissuto l’affascinante esperienza e l’impegnativo confronto senza alcun timore reverenziale e, pur non avendo raggiunto la vittoria, possiamo dire di aver vissuto un’esperienza unica: l’esperienza del viaggio. Sì, perché il viaggio porta con sé la bellezza e il fascino della conoscenza, della scoperta, della curiosità, dello sperimentare ambienti diversi dal vissuto quotidiano e della condivisione.

In pochi giorni abbiamo sperimentato l’ansia della conoscenza: della conoscenza del mondo. Anche di quello del lavoro: i pilastri attorno ai quali il “sistema mondo” si costruisce e l’importanza e l’etica dell’economia così come i sistemi informativi aziendali ad essa connessi. Questo gioco ha permesso agli studenti di simulare l’attività di manager d’impresa. Un’attività che ha stimolato fortemente le competenze e le capacità necessarie nel futuro dell’industria 4.0 (automatizzata) come la leadership di gruppo, la capacità di reperire velocemente le informazioni e lo spirito imprenditoriale. Queste competenze sono necessarie per garantire in modo strategico la stabilità economica di un’impresa. La presenza dei docenti tutor Stella De Gori, Francesca Faga, Agazio Lacroce, Vincenzo Raspa, Rosaria Dominijianni e Carmela Viscomi, ha garantito lo svolgimento di tutto il processo che, alla fine, ci ha portato in finale. Prezioso è stato il loro contributo.

Anche se è mancata la vittoria, abbiamo vissuto un’esperienza indimenticabile che conserveremo sempre nei nostri cuori con l’auspicio di poterla rivivere il prossimo anno scolastico.
Siamo tornati a casa con la consapevolezza che l’esperienza vissuta è stata crescita interiore, forza, energia e impulso a vivere ogni giorno nel miglior modo possibile.

MARIA ROSA GARITO E MANDARINO MARIA ANTONIETTA – IV S.I.A. – I.T.E."A. CALABRETTA"

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa