Redazione
Menu

Redazione

Segui Redazione su

Segui Redazione su

Domenica 23 settembre la II edizione della “Gara dei carretti in legno” a Soverato Superiore

garacarretti2018SOVERATO - Si svolgerà domenica 23 settembre, con inizio alle ore 11, la seconda edizione della “Gara dei carretti in legno”, organizzata dal Comune di Soverato, che ci farà vedere nuovamente sfrecciare, per le vie del borgo soveratese, i bolidi in legno costruiti dagli appassionati e dai patiti delle corse in genere. Il programma domenicale prevede l’effettuazione delle prove sul percorso, da parte degli equipaggi, già alle ore 9, successivamente, alle ore 10 si svolgeranno le qualifiche, e per chiudere, alle ore 11 sarà la volta della vera e propria gara. Già lo scorso anno, i carretti soveratesi, unitamente a quelli giunti da Platania, hanno divertito ed entusiasmato i tanti tifosi presenti lungo il percorso, e certamente anche quest’anno il divertimento non mancherà. L’appuntamento è quindi fissato per la mattina di domenica 23 settembre, lungo le tortuose vie di Soverato Superiore, e nello specifico lungo Corso Roma, per assistere alla seconda edizione della “Gara dei carretti in legno”.

Trasporto disabili, domani il consiglio dei ministri discuterà del riparto del fondo. Il presidente dell’Upi Calabria,: avevamo già segnalato a luglio la problematica

Enzo Bruno 3CATANZARO –  “Il Consiglio dei ministri discuterà, nella seduta di domani, del riparto dei fondi per l’anno 2018 a favore delle Regioni per il servizio di trasporto agli alunni disabili. Speriamo quindi che si possa accelerare la definizione di una problematica che va ad incidere sul diritto allo studio di tanti studenti, in una funzione che da tempo non è di competenza provinciale ma regionale”. E’ quanto afferma il presidente dell’Upi Calabria, Enzo Bruno, che in queste ore è a Roma per partecipare ad una importante riunione convocata dall’Unione delle Province nazionale sulla situazione dell’edilizia scolastica e le criticità delle infrastrutture stradali. Il Consiglio dei ministri di domani dovrà stabilire i criteri per il riparto dei fondi alle Regioni e quindi consentire l’avvio dei servizi di assistenza agli studenti disabili. “Alla senatrice Granato, che nei giorni scorsi ha posto l’accento sui ritardi accumulati per gli interventi specialisti a supporto dell’autonomia degli alunni disabili, ricordiamo che l’Upi Calabria aveva segnalato nel mese di luglio che per attuare il servizio, su delega, era necessario che alle Province venisse assegnato un fondo con relativa anticipazione per poter iscrivere la voce in bilancio e avviare le relative gare – afferma il presidente Bruno -. In assenza di notizie in ordine al riparto nazionale, in quanto componente della maggioranza al Governo, la senatrice Granato avrebbe fornito un migliore servizio alla comunità sollecitando al Governo il riparto dei fondi prima dell’inizio dell’anno scolastico, viste le responsabilità in capo all’Esecutivo nazionale e al Ministero dell’Istruzione e dell’Università, invece di cercarle altrove – conclude Bruno -. Restiamo in attesa della deliberazione di domani”.

Trasversale delle Serre, Vono: imminente apertura dello svincolo sulla A2

foto1vonosilviaE' ormai imminente l'apertura al traffico dello svincolo di accesso sulla A2 della Trasversale delle Serre, fissata in seguito all'incontro del 10 settembre scorso presso la direzione territoriale Anas di Catanzaro, tra il responsabile territoriale, ing. Giuseppe Ferrara, e la senatrice Gelsomina Silvia Vono. La stessa parlamentare ha poi voluto prendere personalmente contezza dell'andamento dei lavori, accompagnata da una rappresentanza del Comitato civico “Trasversale delle Serre - 50 anni di sviluppo negato” guidata dal presidente Francesco Pungitore. “Il sopralluogo - spiega Vono in una nota - è stato effettuato nei pressi del nuovo svincolo di Vazzano, dove, nei tempi precedentemente concordati con Anas, la ditta incaricata ha proceduto alla messa in opera della segnaletica verticale. Ultimi atti propedeutici al preannunciato transito delle prime autovetture”. “Su questa importante infrastruttura - sottolinea Vono - si decide il futuro sviluppo di una rilevante area territoriale che annovera centri urbani a spiccata vocazione turistico-culturale, oltre che significative realtà produttive e commerciali del settore agroalimentare. Fin dal primo giorno della mia elezione, ho posto la questione Trasversale tra le priorità politiche del mio impegno in Parlamento, affrontando più volte il tema sia presso la direzione nazionale di Anas, a Roma, che con i dirigenti territoriali, in Calabria, sempre condividendo ogni intervento con il ministro ai Trasporti. Ritengo che le vicissitudini che hanno accompagnato a lungo, addirittura per decenni, la realizzazione di quest'opera, debbano, ora, essere superate con lo sforzo univoco di tutti verso l'unico obiettivo comune della conclusione dei lavori, nell'interesse dei cittadini e dell'intero territorio calabrese. Resta quotidiana l'attenzione sulle prossime tappe, stabilite nel cronoprogramma illustrato da Anas, e che vedranno già nei prossimi mesi ulteriori passi in avanti”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa