Amaroni, aperte le manifestazioni del Carnevale 2017
Menu

Amaroni, aperte le manifestazioni del Carnevale 2017

carnevale amaroni 2AMARONI - Partita l'edizione 2017 del “Carnevale Amaronese”, organizzata e finanziata dal Comune di Amaroni, con la partecipazione delle associazioni del territorio. Ad aprire la serie delle manifestazioni, ieri, il ballo in maschera dedicato ai più piccoli, con la presenza anche dei genitori, nei locali della biblioteca comunale. A seguire Giangurgolo, la tradizionale maschera catanzarese ha aperto la sfilata verso il centro storico cittadino, accompagnato da musicanti della tradizione popolare con rullante, chitarra, tamburelli ed organetti, suonati da Giuseppe Sestito, Rocco Salerno, Raffaele Ciampa, Franco Mirarchi e Romano Polito.

Qui Giangurgolo, magistralmente interpretato da Andrea Bressi, musicista, attore, ricercatore delle tradizioni etnopopolari, ha incantato e divertito la folta platea dialogando con "Re Carnevale", interpretato con bravura e simpatia da Giuseppe Devito, r con “Corajisima", la consorte del re. Un piccolo saggio di bravura teatrale, con intermezzi carnevale amaroni 1musicali ad opera dei musicisti già citati. Uno spettacolo divertente, ricco di aneddoti e racconti della tradizione carnascialesca, modi di dire, esperienze quotidiane riproposte in chiave satirica.

Emerge la tradizione in tutte le sue sfaccettature in questo ormai consolidato progetto di recupero e valorizzazione della cultura popolare che l'amministrazione locale sostiene e finanzia da tempo. Bellissime, particolari e originali anche le maschere che hanno arricchito il pomeriggio di festa. Grande la soddisfazione da parte degli amministratori comunali per la riuscita della manifestazione, sia per la qualità della rappresentazione che per l'ampia partecipazione: l’organizzazione ha visto in prima linea i consiglieri Antonio Scamarcia e Francesco Muzzì. Ed oggi, sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati, con partenza dall' anfiteatro comunale N. Green.

Carmela Commodaro

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa