Il mondo della danza calabrese protagonista della quarta edizione dell’Open Dance 2016
Menu

Il mondo della danza calabrese protagonista della quarta edizione dell’Open Dance 2016

Open Dance 2016Il Centro Sportivo Educativo Nazionale (CSEN) – Comitato provinciale di Catanzaro, che, come sottolineato dal presidente Francesco De Nardo, affiancato dal vicepresidente Antonio Caira e dal coordinatore Sergio Servidone, “quale ente di promozione sportiva, mira a coinvolgere i suoi tesserati in diverse manifestazioni in nome della passione e dell’aggregazione sociale”, anche quest’anno con la collaborazione del responsabile nazionale del CSEN Danza, Giuseppe Tarantino, del produttore della Music Show International di Roma, Luca Catalano, e dell’Accademia del Balletto di Verona, ha organizzato per gli appassionati di danza l’Open Dance 2016. Il concorso nazionale di danza, giunto alla sua quarta edizione, che si propone di promuovere gli artisti esordienti del mondo della danza, domenica, 6 marzo 2016, presso l’Open Space Studios di Isca Marina (CZ), ha visto tantissimi ballerini provenienti da tutta la Calabria esibirsi sotto gli occhi della giuria presieduta da Eriberto Verardi, direttore dell’Accademia del Balletto di Verona, e composta da Sabatino D’Eustachio, ballerino professionista di Amici, e dalle ballerine e maestre di danza, Teresa Spano, Rossella Marzocca, Rosy Perrotta e Carmen Laffusa, con segretario di gara Johnny Stellato.
La kermesse ha coinvolto ben ventisei associazioni sportive affiliate CSEN: Nuova Zeffira, Scarpette Rosa, Real Sport e Scuola di Danza l’Arabesque, Ama Danzando, Semplicemente Danza, Accademia M.A. Style, New Placet Dance, Fitstyle, New Gymnasium, Danza Sempre, Star Line, Aretè Sport Center, New Body Fashion, A Time for Dancing, All Dance Catanzaro, Coppelia, Fun Sport Center, Respiri, Caterina Garzanti, Centro Studi Danza Skenè, Fitness Therapy Center, Kronos, New Planet Dance e Nuova Ariadne, Universo Danza, che hanno saputo dare enfasi alla passione e al talento degli allievi sublimandoli nell’arte della danza.
Presentato da Francesco Paonessa, l’Open Dance è stato un susseguirsi di esibizioni di gruppo, assoli e passi a due nelle differenti categorie in gara: danza classica, modern jazz, danza contemporanea, hip hop, danza aerea, danza del ventre, show dance, mj style e fitness latino, in cui si sono cimentati bambini, giovani e adulti danzatori (categorie under 7, under 10, under 14, under 17 e over 17). Tutti i partecipanti hanno dato il meglio sul palcoscenico e hanno regalato emozioni al pubblico che ha gremito l’Open Space, lasciandosi trascinare dalla loro energia e dal loro amore per la danza. Ma l’Open Dance, per sua natura, non poteva non decretare dei vincitori, che si sono aggiudicati una borsa di studio per il Balletto di Verona per l’anno accademico 2016/2017 e la partecipazione al corso estivo luglio 2016.
L’evento si è riconfermato un concorso di successo che rappresenta la fotografia dell’universo danzante calabrese. Un pianeta animato da sacrificio, determinazione, passione e dal desiderio di comunicare attraverso il linguaggio della danza, che il Comitato Provinciale CSEN di Catanzaro sostiene da sempre con orgoglio.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa