"Noi che..." il 14 agosto comincia il viaggio indietro nel tempo
Menu

"Noi che..." il 14 agosto comincia il viaggio indietro nel tempo

NOI CHE INVITO fronte  ESTATE 2013Il viaggio indietro nel tempo sta per cominciare. Il giorno di "Noi Che..." è ormai giunto. Il 14 agosto è ormai presente, ma non sarà Christopher Lloyd, nelle vesti di Emmett Brown, a far viaggiare nel tempo, con una "DeLorean DMC 12" il popolo della notte ma bensì "Federico L'Olandese Volante". Sarà lui il "Doc" che riuscirà, con una semplice "consolle" e delle accurate selezioni musicali, a far tornare indietro nel tempo il pubblico che riempirà ancora una volta la "Scogliera" di Pietragrande riportandolo nei mitici anni '80. Gli anni più belli dell'ultimo millennio, gli anni che hanno segnato un epoca, gli anni in cui ogni cosa aveva un sapore diverso. Solo chi ha vissuto in quegli anni può capire la differenza con quelli di "adesso". Erano gli anni in cui con 500 lire ci si sentiva tanto ricchi da passare un intero pomeriggio in sala giochi. Mentre 10.000 lire sembravano una cifra astronomica, quando un ghiacciolo ne costava 150 e un pacchetto di figurine 50. Non c'era la playstation ma al massimo il Subuteo e con gli amici si passavano giornate intere sognando di essere Falcao, Platini, Zico o Palanca. Ma Federico-l-Olandese-Volante-di-R101quelli, erano, soprattutto, gli anni della "Disco Music" ossia quel genere musicale suonato da band numerose e di successo come gli Earth Wind & Fire, gli Chic, Kool & The Gang e tanti altri. Storici gruppi e leggendari artisti che con i loro brani hanno fatto la storia della musica. Tra questi come non ricordare "Mamma mia" degli Abba, Billie Jean e Thriller di Michael Jackson, I will survive di Gloria Gaynor e Stayin' Alive dei Bee Gees. Insomma, sarà un vero e proprio tributo dedicato ai più bei successi della Disco Music mondiale che farà, anche quest'anno, da colonna sonora alla quinta edizione di "Noi Che...". Sulla costa Jonica Catanzarese non si parla d'altro. L'attesa è ormai frenetica aspettando lo scoccare dell'ora X. Un pubblico variegato ed eterogeneo si prepara a viaggiare nel mare dei ricordi in un'atmosfera incredibilmente unica. Molte le richieste di prenotazioni arrivate agli organizzatori anche da fuori Provincia. Quasi al completo i tavoli dei diversi privè de "La Scogliera". Diversi imprenditori, tanti professionisti, molta gente comune tutti assieme appassionatamente in pista per celebrare la serata più bella dell'estate Calabrese. Il futuro è ormai presente in attesa di rivivere i ricordi di un passato non troppo lontano con la musica più bella del mondo nelle orecchie, ammirando lo splendido scenario del mar Jonio illuminato dalla Luna e colorato dai fari de "La Scogliera, con nella mente i momenti di un'adolescenza difficile da dimenticare ma ancora viva dentro ognuno di noi.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa