Soverato, “Algùn Dìa”: appuntamento col Tango Jazz al Room 21
Menu

Soverato, “Algùn Dìa”: appuntamento col Tango Jazz al Room 21

LOCANDINA ALGUN DIAPrestigioso appuntamento dedicato al Tango Jazz venerdì 25 Gennaio 2019 al Room 21 Speakeasy di Soverato alle ore 22:00 con un Duo d’eccezione: Umberto Napolitano al pianoforte e Salvatore Cauteruccio alla fisarmonica.  Il duo torna sul palco del noto Jazz Club calabrese per presentare il nuovo progetto denominato “ALGÙN DÌA”, il risultato dell’incontro dei due musicisti provenienti da percorsi musicali diversificati, con il valido contributo del trombettista Gianfranco Campagnoli (Tromba e Flicorno). La scrittura, nella parte espositiva dei temi, tiene fede in parte al linguaggio più ortodosso della tradizione “tanguera”, in parte al lessico e sintassi del jazz moderno, ciò si ritrova anche nelle tessiture ritmiche, armoniche e nel fraseggio delle improvvisazioni, con intense inflessioni contrappuntistiche. Il risultato è musica ricca di contaminazioni con una forte connotazione mediterranea. In programma oltre alle composizioni originali brani di Piazzolla, Galliano, Fresu ed altri. Umberto Napolitano, nel corso della sua carriera, ha prodotto numerosi lavori discografici editi dalla prestigiosa Label Tedesca yvp Music e distribuiti da I.R.D. Milano – 1996 Mosaico – yvp Music Germany – 2001 Nuovo Est – yvp Music Germany – 2006 Eos – yvp Music Germany – 2013 Silence Revolution – yvp Music Germany I suoi lavori (discografici e live performance) sono stati più volte recensiti su: Musica Jazz, Audio Review, Jazzit, Guitar Club, Jazz Convention, Jazz Magazine e numerosi quotidiani (Corriere della Sera, Il Mattino, Il Quotidiano, Repubblica etc). Nel 2001 e 2006 si classifica al Top Jazz Referendum (votato dai più autorevoli giornalisti del settore) nella categoria miglior disco dell’anno. Ha composto ed eseguito dal vivo le musiche per i cortometraggi del premio “Amarcord” presieduto dal regista Marco Risi, con Lina Sastri e Gianni Minà. Svolge intensa attività concertistica, si è esibito in numerosi club e Festival Jazz: Blue Note (Milano), Peperoncino Jazz Festival, Lagopesole Jazz Festival, Cerisano Jazz Festival, Rassegna Incontaminazione (Roma) Over Top Jazz (Salerno) Premio Città di Recanati ed in innumerevoli Jazz Club: Napoli, Roma, Milano, Parma, Venezia, Salerno, Cattolica, Verona, Padova, Messina, Reggio Calabria etc. Ha collaborato con i più quotati musicisti del panorama internazionale quali: Daniele Scannapieco, Jerry Popolo, Toni Armetta, Daniele Sepe, Salvatore Sangiovanni, Susan DiBona, Gianfranco Campagnoli, Giovanni Amato, Eric Daniel, Rosario Giuliani, Robertinho De Paula, Linda Valori, Franco Marino, Fabrizio La Fauci, Tommaso Scannapieco, Alberto D’Anna, Israel Varela, Mike Applebaum, Dave Howard, Antonio Onorato, Sandro Satta, Leon Pantarei, Franco Piana, Giulio Martino, Marco Sannini e molti altri. Salvatore Cauteruccio ha pubblicato per la Sinfonica Jazz “Corso Base di Teoria e Solfeggio” e articoli per importanti riviste specializzate (Fisarmoniae, Jazz Italia, Jazz Convention, Strumenti & Musica). Ha scritto, arrangiato musiche per diversi spettacoli teatrali: CuntOmbre, Senso, Liolà, Oltre La Strada, Deseo de Libertad, Nuda e Cruda di e con Anna Mazzamauro. Ha inciso per la prestigiosa label Picanto Records i seguenti Cd: “In Milonga”, “Alma”, “Tangout”, disco che riceve la Nomination all’Orpheus Award come migliore cd per fisarmonica jazz e “Live in studio”, che si aggiudica il premio IMAIE per musica da film nel prestigioso festival internazionale di Castelfidardo (An). Nel 2012 & 2013 risulta il decimo Fisarmonicista Italiano più votato nei Jazzit Awards; Nel 2016 la prestigiosa collaborazione in studio e live con il M°Geoff Westley. Attualmente è impegnato nel progetto Màs en Tango e suona stabilmente con la cantautrice italiana Mariella Nava e l’attrice Anna Mazzamauro. Ha collaborato con: Geoff Westley, Mariella Nava, Amedeo Minghi, Anna Mazzamauro, Maurizio Morante, Paolo Vallesi, Rosa Martirano, Eric Daniel, Daniele Scannapieco, Lutte Berg, Luca Aquino, Giovanna Famulari, Fabrizio La Fauci, Juan Carlos Zamora, Achille Succi, Alfredo Biondo, Roberto Musolino, Leon Pantarei, Mauro De Federicis, Peppino Principe, Renzo Ruggieri, Robertinho De Paula, Nicole Slack Jones. Il concerto si svolgerà alle 22:00, l’ingresso è gratuito, vivamente consigliata la prenotazione.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa