“Armonie d’Arte Festival”: il 30 agosto Vecchioni a Soverato
Menu

“Armonie d’Arte Festival”: il 30 agosto Vecchioni a Soverato

“Armonie d’Arte Festival”: il 30 agosto Vecchioni a Soverato - 5.0 su 5 basato su 1 voto

Roberto VecchioniIl cartellone di "Armonie d'Arte" si preannuncia molto interessante. Le attività di agosto inizieranno il 17 alle ore 22 nel centro storico di Stalettì con un gran gala lirico-sinfonico dedicato di Giuseppe Verdi, di cui saranno protagonisti sei cantanti selezionati dall'Ambasciata di Corea (presente un rappresentante del corpo diplomatico) con la direzione del Maestro Leonardo Quadrini e la "Ciaikowsky Orchestra" ed il coro di Cracovia a fare da suggestiva cornice (oltre 140 elementi) sul palco. Il 21 agosto invece, il Parco Scolacium farà da cornice al progetto "Chi banda non sbanda" (a sostegno dei giovani musicisti tra jazz e classica), condotto da Gianluigi Trovesi, fra i più apprezzati jazzisti italiani. Domenica 26 agosto, sempre al Parco Scolacium, in prima meridionale, un incontro fra la grande musica italiana e il jazz d'autore con "Memorie di Adriano": una retrospettiva dell'Italia illustrata dalle canzoni "dell'area" di Celentano, di cui saranno protagonisti Peppe Servillo, Rita Marcotulli, Fabrizio Bosso, Mattia Barbieri, Furio Di Castro e Javier Girotto. Il 30 agosto poi, al Teatro comunale di Soverato, Roberto Vecchioni (in foto) racconterà altre storie d'Italia, in un incontro incentrato sul suo repertorio e rivisitato da una grande orchestra sinfonica e cantato appunto dallo stesso Vecchioni. Armonie d'Arte Festival si chiuderà, almeno per la prima parte, il primo settembre a Scolacium con la rappresentazione letteraria e musicata da parte del violinista Uto Ughi nelle "Quattro stagioni" di Antonio Vivaldi, interpretate dal maestro Ughi insieme all'orchestra da camera de "I Filarmonici di Roma".

Pietro Mosella

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa