Gli "Stadio" regalano a Soverato un grande concerto (Video)
Menu

Gli "Stadio" regalano a Soverato un grande concerto (Video)

Gli "Stadio" regalano a Soverato un grande concerto (Video) - 3.4 su 5 basato su 5 voti

Stadio gruppo musicaleSOVERATO - Strepitoso! Mi viene solo da dire questo, dopo due splendide ore di musica come quelle che Gaetano Curreri e la sua band hanno regalato a Soverato sabato sera scorso. Con un ritardo di circa quaranta minuti, comunque ben sopportato dai tanti fan presenti in Piazza Amerigo Vespucci, gli Stadio hanno regalato alla piazza soveratese un ricordo che rimarrà impresso sicuramente nella memoria dell'estate 2012. Quando il leader della band, parlando con il pubblico ha ricordato che sono 30 gli anni di carriera degli Stadio, in tanti come me hanno pensato quanto e come le loro canzoni hanno accompagnato tutte le nostre stagioni. Il concerto ha spaziato tra il nuovo repertorio della band romagnola e i grandi successi targati anni 80-90, ma in tutti i momenti il pubblico ha sempre accompagnato con canti e cori le canzoni proposte. Curreri in diverse occasioni ha ricordato come la sua vita sia da sempre legata a doppia mandata con la Calabria, e come proprio a Soverato sia stato creato il rpimo fan club del suo gruppo. Il passaggio degli Stadio da Soverato ha ancora una volta rimarcato quanto sia preziosa la produzione musicale italiana e che a volte, come accennato dallo stesso Curreri, non è solo il gusto del discografo di turno a tributare il successo o l'insuccesso di un gruppo.

Corrado Corradini

Noi Soveratiamo

 

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa