La grande musica di scena a Soverato, da questa settimana la Summer Arena protagonista dell’estate
Menu

La grande musica di scena a Soverato, da questa settimana la Summer Arena protagonista dell’estate

voloSOVERATO - Entra ufficialmente nel vivo la stagione estiva-musicale a Soverato. Dopo il primo concerto-raduno dei Nomadi, svoltosi lo scorso 17 giugno, si riaccendono le luci della “Summer Arena”, allestita presso il campo “Nunzio Marino” per il secondo anno consecutivo. Torna dunque l’evento che già da un anno è protagonista dell’estate della città “Perla dello Jonio”, il palcoscenico è pronto ad accogliere, da questa settimana, grandi artisti del panorama musicale italiano. A dare inizio alle danze l’evento “Un Senso Live” il 20 luglio; dalle ore 21,30 il pubblico assisterà ad un concerto benefico il cui ricavato andrà all' Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo. Si alterneranno in quella serata dei nomi importanti, come Bianca Atzei, Fernando Proce, Dear Jack, il trio Stef Burns-Will Hunt-Claudio Golinelli (musicisti della band del grande Vasco Rossi) e tanti altri ancora.

Pochi giorni più tardi, il 23, toccherà a Il Volo incantare la platea: il trio composto dai giovani tenori Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble (quest'ultimo baritono) che si è fatto strada nel giro di pochissimi anni varcando anche i confini nazionali, sbarca per la prima volta a Soverato. Gli autori di “Grande amore”, canzone vincitrice del Festival di Sanremo nel 2015, si esibiranno nella “Notte Magica - Tributo ai Tre Tenori” interpretando i loro più grandi successi davanti a quello che si prospetta essere un pubblico particolarmente numeroso considerata la fama dei tre musicisti.

Il mese di luglio, però, non finisce qui e regala altri due imperdibili appuntamenti; il 25 salirà sul palco Nek, alias Filippo Neviani, per l’unica data in Calabria del suo “Unici in Tour”. Il cantante di Sassuolo delizierà gli spettatori proponendo alcuni brani del suo ultimo album, “Unici”, nonché, ovviamente, i suoi più grandi successi (”Se una regola c’è”, “Sei grande”, “Lascia che io sia”, “Fatti avanti amore”, giusto per citarne alcuni) che lo hanno reso, nel corso degli anni, tra i cantanti italiani più amati in Italia e non solo. L’artista emiliano torna a Soverato a distanza di venti anni dalla sua prima volta; era infatti il 1997 quando, reduce dall’esplosione del suo tormentone “Laura non c'è”, si esibì allo stadio “Baldassarre Sinopoli” riscuotendo un ottimo successo. Vent’anni dopo Nek è pronto a regalare un’altra splendida serata e ad “infiammare” con la sua musica i suoi tantissimi fans.

Il 27, infine, spazio a due grandi esponenti del rap tricolore, Marracash e Guè Pequeno, con il loro attesissimo spettacolo “Santeria Live”: soprattutto tra i più giovani il duo “MarraGuè” è popolarissimo, dunque divertimento anche per i teenagers in questa rassegna voluta e organizzata, per il secondo anno consecutivo a Soverato, dalla Esse Emme Musica. I concerti non si fermano tuttavia qui, ad agosto infatti sarà il turno di altri grandi artisti come Francesco Renga, Fiorella Mannoia, Mario Biondi, Benji & Fede, Francesco Mannarino e il festival di musica techno “Lyd Edm”.

Francesco Gioffrè

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa