La poesia musicale di De Gregori per una serata indimenticabile alla Summer Arena
Menu

La poesia musicale di De Gregori per una serata indimenticabile alla Summer Arena

vecchioni soveratoLa musica è poesia, magia, arte. Questo è ciò che ha trasmesso al summer arena di Soverato, il concerto di Francesco De Gregori, tra i cantautori più amati del panorama della musica italiana. Artista di classe e di altri tempi, con le sue parole - ogni verso una poesia - ha entusiasmato, ma al contempo emozionato coloro che non hanno voluto perdersi un concerto così bello, così ricco di emozioni, colori e profumi...si quelli delle sue note.
Ogni nota una sensazione diversa. Un pubblico composto, formato da giovani e adulti, che ha saputo “gustarsi” la bellezza di ogni canzone, intervallando forti applausi per un’artista che ha saputo anche questa volta conquistare tutti con la sua calda voce che ha riscaldato una fresca sera d’estate. Non ha bisogno di presentazioni a parlare sono stati i suoi brani, dai nuovi, agli intramontabili. “Rimmel”, “La donna cannone”, “Generale”, “Alice”, “Sempre e per sempre”, “La leva calcistica del’68”, ”Santa Lucia”, “Buonanotte fiorellino” e tante altri. Due ore di musica a pieni polmoni! La musica è un’arte meravigliosa di comunicazione e ieri sera ognuno ha dato un senso diverso ad ogni testo, ad ogni ricordo. Un concerto da cui non si è andati via a mani vuote.
“Le donne vanno e vengono nel porto di Buenos Aires, hanno le ali ai piedi, ai piedi per volare, hanno le ali al cuore, al cuore per camminare.....amore da portare a letto”.
E a far volare l’anima dei suoi fans è stato De Gregori; i suoi testi hanno fatto volare l’anima... perchè la musica è anche amore...quell’amore che ieri li ha accompagnati fino al letto, perché ci sono concerti che restano dentro e non si dimenticano varcando il cancello d’uscita per il rientro a casa. Concerti che fanno parlare l’anima, canzoni che per ognuno hanno tanto da raccontare in modo differente. Perché tutto come ha detto il cantautore “E’ un pezzo di vita che diventa un viaggio” . E ogni viaggio, ogni emozione, ogni situazione, è accompagnata sempre dalle note musicali!
Anche quest’anno la Summer arena di Soverato ha ospitato grandi nomi della musica italiana. L’appuntamento conclusivo è per domani sera con il concerto di Fabrizio Moro. E c’è già chi ipotizza se ci sarà la summer 2019 e quali potrebbero essere i cantanti che Maurizio Senese e la Esse Emme Musica proporranno. Un evento reso possibile per il terzo anno consecutivo grazie alla collaborazione con l’amministrazione comunale.

AR

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa